Cesena: in tutt'Italia minuto di clacson per la camionista morta

Cesena: in tutt'Italia minuto di clacson per la camionista morta

Cesena: in tutt'Italia minuto di clacson per la camionista morta

CESENA - L'invito è quello di fermarsi, ovunque ci si trovi, e suonare il clacson per un minuto alle 15,35 di giovedì. E' quanto chiede la Filt, il sindacato dei trasporti della Cgil, per commemorare la morte di Michela Ciullo, la camionista morta nella caduta da un cavalcavia dell'E45, nella zona di Verghereto, con il suo mezzo pesante. A causa della neve, invece, non si terrà la cerimonia di saluto prevista nello stesso cavalcavia dove si è verificata la tragedia.

 

L'idea iniziale era quella di un corteo di camion, a clacson spiegati, che al passaggio sul cavalcavia dell'incidente, avrebbero rallentato e lanciato un fiore dal ponte da cui è caduta la camionista, che era appunto anche sindacalista della Cgil. Per questo il tam tam sindacale di questi giorni potrebbe appunto portare a far suonare il clacson per la morte di Michela in diversi punti d'Italia, ovunque si trovino i mezzi pesanti alle 15,35 di giovedì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -