Cesena, incontro pubblico su �Violenza tra le mura di casa�

Cesena, incontro pubblico su “Violenza tra le mura di casa”

CESENA - Troppo spesso la violenza si nasconde all'interno della famiglia e a pagarne le gravi conseguenze sono i più deboli, cioè le donne e i bambini. Del preoccupante fenomeno, del collegamento che spesso si verifica fra comportamenti violenti e fenomeni di abuso di sostanze stupefacenti o alcoliche, di cosa si può fare per prevenirlo, si discuterà nell'incontro pubblico "Violenza tra le mura domestiche" che si terrà martedì 17 maggio, a partire dalle ore 17,45, al Palazzo del Ridotto.

L'appuntamento è promosso da Comune di Cesena, associazione Mater Caritatis, Ausl di Cesena e Acat (Associazione Club Alcolisti in Trattamento) e si propone come momento di approfondimento rivolto alle realtà non-profit, ai servizi, alle famiglie con l'obiettivo di promuovere un maggiore coinvolgimento della società civile e, in particolare, della rete di volontariato presente nelle parrocchie e nei quartieri, e far crescere, così, una cultura della prevenzione che si diffonda e si radichi nella collettività.

L'incontro si aprirà con il saluto del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l'intervento introduttivo del Prefetto di Forlì-Cesena Angelo Trovato.

Il programma continuerà con la lezione magistrale di Irene Modena, psicologa e psicoterapeuta, referente terapeutico per l'associazione Saman, che parlerà di "La violenza intrafamiliare: rischi, prevenzione, interventi".

In scaletta anche i contributi del direttore del dipartimento di Salute Mentale dell'Ausl di Cesena Michele Sanza (con una relazione dal titolo "Interventi sul ciclo della violenza intrafamiliare nella prospettiva della salute mentale"), del direttore delle Attività Sociosanitarie Ausl di Cesena Antonella Brunelli, e del responsabile Area Minori e Famiglie Gestione Associata del Distretto Cesena-Valle Savio Franca Magnani (che parleranno del progetto di una rete per il territorio).

Al termine degli interventi, intorno alle 19.30, è previsto un momento di dibattito.

La conclusione dei lavori, coordinati dal presidente di Mater Caritatis Gino Della Vittoria, sarà affidata al Vescovo della Diocesi di Cesena-Sarsina, monsignor Douglas Regattieri.

Per informazioni, contattare i Servizi Sociali del Comune di Cesena al numero 0547 356343, o all'indirizzo e-mail segreteriaservsoc@comune.cesena.fc.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -