Cesena, incontro sul "Centro oltre i parcheggi"

Cesena, incontro sul "Centro oltre i parcheggi"

Cesena, incontro sul "Centro oltre i parcheggi"

CESENA - Per discutere sulle politiche per il centro storico, anticipando temi che saranno presi in esame nell'ambito dell'iniziativa dell'Ultimo Km, il PD organizza una serata dal titolo "Il centro oltre i parcheggi". Martedì, alle 20.45, nella sala dell' Ex Macello, prenderanno parola, dopo l'introduzione del coordinatore della serata Enzo Lattuca, consigliere comunale e segretario del PD di Cesena, Edoardo Preger, architetto urbanista già sindaco di Cesena.

 

Poi Giovanni Monti, presidente Legacoop di Ravenna e Andrea Gnassi, candidato sindaco del centrosinistra per la città di Rimini. Preger ricostruirà il contesto storico delle politiche per il centro. Monti tratteggerà invece un possibile scenario alternativo, sdoganando i pregiudizi legati al ruolo del mondo cooperativo collegato alla grande distribuzione nei centri commerciali e quindi come antagonista dei centri storici. Gnassi illustrerà il suo programma per il centro storico di Rimini, indicando quanto e come possano essere importanti gli eventi, quali ad esempio l'idea della notte rosa.

 

A seguire saranno invitati a intervenire: le associazioni di categoria dei commercianti cesenati, il Presidente del Quartiere Centro Urbano, rappresentanti del Gruppo consiliare PD Cesena, oltre a comitati e associazioni di cittadini. Concluderà il sindaco Paolo Lucchi.

 

Lattuca spiega così la scelta del titolo: «La situazione che lamentano i commercianti, per la quale hanno affisso la seconda tornata di manifesti satirici, non è da attribuire alla difficoltà di trovare parcheggio nel centro storico. Il problema è di più ampio respiro, a partire dalla tardiva ripresa dalla crisi economica. Il titolo della serata ricalca questa consapevolezza, che per trovare soluzioni e rilanciare la vita del centro storico non ci si debba soffermare solo su mere questioni legate ai parcheggi, ma vada strutturato un piano più complesso, che comprenda gli stessi commercianti e i fruitori dei servizi».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -