Cesena, indagini completate per la santona Mamma Ebe

Cesena, indagini completate per la santona Mamma Ebe

Cesena, indagini completate per la santona Mamma Ebe

CESENA - Indagini chiuse per il nuovo e più recente filone d'indagine che riguarda Mamma Ebe, la "santona" toscana che ha a lungo operato a Cesena. Il sostituto procuratore della Repubblica di Pistoia, Francesco Sottosanti ha chiuso le indagini su Mamma Ebe, al secolo Ebe Giorgini. La donna, 77 anni, è accusata di associazione a delinquere finalizzata all'esercizio arbitrario della professione medica e truffe aggravate. L'arresto arrivò l'11 giugno scorso, e da allora è in carcere.

 

Nonostante le ripetute istanze di scarcerazione presentate dai suoi avvocati per motivi di salute, l'anziana non e' stata liberata. Mamma Ebe e' indagata insieme al marito, un collaboratore e altre 14 persone tra seguaci e collaboratori. Agli indagati è arrivato l'avviso di conclusione delle indagini, il passo che porta alla richiesta di rinvio a giudizio. Ebe Giorgini da parte sua ha negato gli addebiti, durante l'interrogatorio. La procura di Pistoia, così come quella di Forlì anni fa, segue la pista del raggiro di decine di persone, soprattutto malati che chiedono la guarigione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -