Cesena, irregolare e con il passaporto falso. Ora è in carcere

Cesena, irregolare e con il passaporto falso. Ora è in carcere

Cesena, irregolare e con il passaporto falso. Ora è in carcere

CESENA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena hanno arrestato lunedì un cittadino moldavo poiché inottemperante ad un decreto di espulsione firmato dal Questore di Roma nel 2007. I poliziotti lo hanno sorpreso in un albergo. L'individuo ha subito mostrato un passaporto lettone. Il documento non era contraffatto, ma le generalità corrispondevano a quelle di un moldavo  in Italia senza un regolare permesso di soggiorno. A tradirlo anche la data di rilascio del passaporto.

 

Stranamente corrispondeva a quella successiva all'espulsione dell'uomo. Messo alle strette, il cittadino straniero ha confessato di essersi procurato il documento e di averlo compilato con le sue generalità. Ora dovrà rispondere delle accuse di false attestazione sull'identità personale, possesso di documenti fraudolenti e violazione della legge in materia d'immigrazione ‘Bossi-Fini'. Ora si trova in carcere a Forlì a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -