Cesena, isole spartitraffico 'affiorano' in via Cavallotti

Cesena, isole spartitraffico 'affiorano' in via Cavallotti

Cesena, isole spartitraffico 'affiorano' in via Cavallotti

CESENA - In arrivo cinque isole spartitraffico per rendere più sicura la circolazione in via Cavallotti e in via Padre Vicionio da Sarsina. I lavori prenderanno il via lunedì 11 aprile e si concluderanno in un mese. Le cinque piattaforme, larghe 2 metri e lunghe 4 metri e dotate di segnaletica luminosa in modo da essere visibili anche di notte, saranno collocate al centro della carreggiata in corrispondenza degli attraversamenti pedonali e avranno una duplice funzione.

 

Da un lato, proteggere i pedoni, dall'altro, ridurre le possibilità di sorpasso e, quindi, scoraggiare la velocità delle auto in transito.

 

"In questo modo - specificano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - prosegue l'attuazione delle proposte avanzate nell'ambito del percorso di progettazione partecipata sulla mobilità dell'ultimo chilometro svoltosi lo scorso anno. Anche questo intervento, infatti, scaturisce da quell'esperienza: in quella sede, infatti, fu affrontato anche il tema del traffico intenso lungo il tragitto via Cavallotti- via Padre Vicinio da Sarsina, la cosiddetta ‘circonvallazione sud', utilizzata da molti per l'attraversamento della città. Ma è evidente che queste strade, per le loro caratteristiche, non sono adatte a sostenere questo ruolo; la scelta, condivisa con i quartieri interessati, di realizzare i nuovi attraversamenti protetti con isole centrali non solo ha l'obiettivo di aumentare la sicurezza complessiva, ma mira proprio a disincentivare il traffico di attraversamento, senza penalizzare troppo il traffico locale".

 

Durante i lavori la viabilità non subirà modifiche particolari: è prevista, infatti, l'istituzione di sensi unici alternati con movieri o semaforo in corrispondenza di ogni isola spartitraffico da realizzare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso, per evitare disagi si suggerisce a chi non ha specifiche necessità di recarsi in questa zona, di utilizzare altri itinerari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -