CESENA - L’assessore allo Sviluppo Economico Leonardo Belli eletto presidente dell’associazione nazionale “Città del gelato”

CESENA - L’assessore allo Sviluppo Economico Leonardo Belli eletto presidente dell’associazione nazionale “Città del gelato”

CESENA - E’ Leonardo Belli, assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Cesena, il nuovo presidente dell’associazione nazionale “Città del Gelato”. Ad eleggerlo l’assemblea dei soci, riunitasi nella sala consigliare del Palazzo Comunale di Cesena nella mattinata di oggi. Belli succede al senatore Raffaele Tecce, che aveva assunto questa carica quando era assessore al Commercio e Artigianato del Comune di Napoli.


Ma Tecce non abbandona l’associazione: gli è stato infatti conferito il titolo di presidente onorario.

Fra gli altri punti all’ordine del giorno dell’assemblea, alcune modifiche statutarie. In particolare è stato deciso che all’associazione “Città del Gelato” potranno aderire non solo i Comuni – com’era avvenuto finora - ma anche le Province. In questo modo si è voluto rispondere positivamente all’interesse dimostrato dalle province di Forlì-Cesena e di Belluno, che probabilmente definiranno in tempi brevi la loro adesione.


Nella stessa seduta sono stati presentati in anteprima le proposte relative al futuro marchio delle Città del Gelato. “Intendiamo arrivare alla scelta definitiva quanto prima – anticipa il neopresidente Belli –-. Il lancio del marchio sarà uno dei primi passi per dare un maggior impulso all’attività dell’associazione, andando anche a coinvolgere altre realtà, specialmente nell’Italia meridionale, che si contraddistinguono per la tradizione del gelato artigianale”.


“Sono lusingato – commenta il sindaco di Cesena Giordano Conti - che la presidenza dell’associazione sia stata affidata al nostro Comune. E’ il riconoscimento dell’impegno che abbiamo profuso finora per far decollare questa iniziativa, in cui crediamo molto. Oggi più che mai, infatti, è importante puntare sul marketing territoriale quale strumento e far leva sulla valorizzazione delle tipicità è una delle strade vincenti per promuovere il territorio”.

L’associazione “Città del Gelato”, che aderisce al progetto di marketing territoriale Res Tipica dell'ANCI, è attiva da poco più di un anno: infatti, si è costituita a Cesena il 29 settembre 2005.


Nata per tutelare e difendere la produzione artigianale di qualità, l’associazione ha il compito di intraprendere progetti specifici per la tutela del gelato artigianale tipico italiano, attraverso politiche di sviluppo, difesa delle tipicità, dell'autenticità e della qualità del prodotto gelato in tutte le sue diversità presenti sul territorio nazionale. Ma le Città del Gelato mirano anche a incentivare la conoscenza delle tradizioni da parte dei vari territori, sostenendo e offrendo opportunità lavorative e potenzialità economiche che nasceranno grazie alla crescita di un sistema di rete tra i Comuni della penisola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sedici i Comuni che hanno già aderito all’associazione: di Bertinoro, Cesena, Fisciano, Forlì, Forlimpopoli, Forno di Zoldo, Longarone, Modica, Napoli, Padova, Palmi, Pieve di Cadore, Valle di Cadore, Vodo di Cadore, Zoldo Alto, Zoppe’ di Cadore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -