Cesena: l'amministrazione ricava 6milioni dalla cartolarizzazione dei beni

Cesena: l'amministrazione ricava 6milioni dalla cartolarizzazione dei beni

Cesena: l'amministrazione ricava 6milioni dalla cartolarizzazione dei beni

CESENA - Cartolarizzazione è la parola chiave per valorizzare gli immobili del Comune di Cesena. Di fronte ai tagli del Governo, l'amministrazione di palazzo Albornoz si assicura quasi 6milioni di euro con la costituzione di una società che anticipa gli incassi delle vendite previste. Sono 12 gli edifici che andranno all'asta. Con questo processo, la Finanziaria 2006 prevede benefici fiscali, che andranno a rendere più appetibili ai privati le proprietà del Comune.

 

La cessione avverrà ad una srl creata appositamente, della quale il Comune è unico socio, con un capitale sociale di 17,7 milioni. Questo escamotage permetterà di incassare preventivamente, 4 milioni a fine novembre, 1 milione entro fine giugno 2009 ed altri 888mila euro l'anno seguente. Una 'protezione' anche in caso di immobili invenduti.

 

Ecco le perle più redditizie: l'ex colonia di Pinarella, l'ex scuola elementare di San Cristoforo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -