Cesena: "La Voce della Luna" chiude il ciclo all'aperto dei film di Fellini

Cesena: "La Voce della Luna" chiude il ciclo all'aperto dei film di Fellini

CESENA - Ultimo appuntamento per "I film di Federico Fellini... Il fascino del cinema in piazza", il ciclo di proiezioni all'aperto di alcune delle più belle pellicole del grande regista riminese promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, nell'ambito della ventisettesima edizione de "I suoni del tempo". Domenica 27 luglio, alle ore 21.30, in piazza Amendola sarà proiettato "La Voce della Luna", il film con cui Fellini si è congedato dal grande schermo pochi anni prima della sua scomparsa.

 

Ispirato all'opera "Il poema dei lunatici" di Ermanno Cavazzoni, il film - che può contare su un cast di cui fanno parte, tra gli altri, Roberto Benigni, Paolo Villaggio, Susy Blady e Patrizio Roversi - è un desolato commento sulla volgarità e l'abominio del tempo presente, una fiaba contro il rumore di fondo e sulla necessità del silenzio. La storia narrata è quella del mite "mattocchio" Salvini (Roberto Benigni), convinto che in fondo ai pozzi di campagna esistano messaggi misteriosi e capace di trovare un compagno di vagabondaggi nel patetico e paranoico Gonnella (Paolo Villaggio), prefetto in pensione, convinto di essere vittima di un complotto.

 

L'ingresso è gratuito. In caso di maltempo, la proiezione verrà rimandata a data da destinarsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -