Cesena-Lazio, primo tempo sullo 0-0

Cesena-Lazio, primo tempo sullo 0-0

Cesena-Lazio, primo tempo sullo 0-0

CESENA - E' finito a reti inviolate il primo tempo di Cesena-Lazio. Nonostante la differenza di punti non c'è distinzione tra primi e ultimi nel ritmo di gioco che si sono visti mercoledì sera al Manuzzi. Nonostante il possesso palla sia a favore del Cesena, la partita è equilibrata visto che le occasioni della Lazio sono state inferiori ma più pericolose. Sul finire del primo tempo i bianco-celesti sembrano aver messo il turbo, cominciando ad assediare la porta del Cesena.

Si segnala un bel tiro di Foggia che ha colpito la traversa, alle spalle di Antonioli costretto a guardare e sperare. Ficcadenti ha sfidato la capolista schierando il 4-3-2-1 con Bogdani unica punta in attacco e Lauro dal primo minuto al posto di Ceccarelli come contro la Juve. La partita è stata accesa fin dal primo minuto e, come spesso è successo, i bianconeri sono stati insidiosi da subito con Colucci che, al quinto minuto, ha colpito il legno.

 

La curva gremita ha sostenuto la squadra di casa per quella che poteva essere un'impresa sfiorata al settimo con Jimenez che non ha sfruttato la respinta in area del portiere su tiro di Parolo. Brivido in area per il Cesena al 19esimo con Zarate che si è smarcato in aria, ma la difesa di casa non si è fatta cogliere impreparata, respingendo. Questa è stata la prima vera occasione degli ospiti.

Il Cesena ha lottato su ogni palla e, spesso e volentieri, facendosi pericoloso, anche se non è mai riuscito a concludere in porta. Una partita molto sentita da entrambe le parti che, già alla fine del primo tempo ha visto due ammoniti: Appiah per la squadra di casa mentre Diakitè per gli ospiti.

 

Dall'inviato, Alessandro Mazza

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -