Cesena. Le opposizioni contro Pd e Pdl: "Gioco a due per le nomine"

Cesena. Le opposizioni contro Pd e Pdl: "Gioco a due per le nomine"

Cesena. Le opposizioni contro Pd e Pdl: "Gioco a due per le nomine"

CESENA - Le opposizioni insorgono contro centrosinistra e Pdl a Cesena a seguito del dibatitto sulla nomina di Presidente e Vice Presidente del Consiglio Comunale e Presidenti delle Commissioni Consiliari. "E forte l'impressione di un gioco a due tra Sindaco e Pdl, purtroppo al ribasso - dichiarano Pri, Lega, Cesena 5 stelle e Udc -. Pare tutto sia già stato deciso, e non è stato nemmeno possibile mettere tutte le opposizioni intorno a un tavolo, vista l'indisponibilità del Pdl".

 

"Crediamo che un esempio concreto della discontinuità che il neo-Sindaco dichiara di voler interpretare sarebbe quella di assegnare la Presidenza del Consiglio ad un esponente indicato dalla minoranza - sostengono Luigi Di Placido (Pri), Antonella Celletti (Lega nord), Natascia Guiduzzi (Cesena 5 stelle) e Antonio Prati (Udc) - caratterizzato da esperienza e equilibrio, mettendo da parte egoismi e presunzioni. Cosa pensa il Pdl di questa proposta?".


"Vorremmo ricordare, inoltre, che nel 2004 le responsabilità assegnate alle minoranze coinvolsero tre gruppi diversi - affermano gli esponenti dell'opposizione -, in ossequio ad una ripartizione quanto più equa e partecipata possibile; oggi, invece, sembra che qualcuno voglia fare l'asso pigliatutto o concedere graziosamente non si capisce bene a che titolo. Avanzeremo congiuntamente queste proposte in occasione del Consiglio Comunale del prossimo Lunedì".     

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di sgurbatt
    sgurbatt

    anche a cesena abbiamo il nostro LAZZARO.....effettivamente con l'1,18% di consensi un filino di voce gli e' rimasto.....

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Pdl - Pd, il grande inciucio a Cesena è iniziato!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -