Cesena-Lecce, Parolo: ''Che emozione contro il Milan. Ma ora c'è il Lecce''

Cesena-Lecce, Parolo: ''Che emozione contro il Milan. Ma ora c'è il Lecce''

Cesena-Lecce, Parolo: ''Che emozione contro il Milan. Ma ora c'è il Lecce''

CESENA - Smaltire la sbornia post-Milan e trovare la giusta concentrazione per affrontare il Lecce, diretta avversaria del Cesena per la corsa salvezza. E' l'appello di Marco Parolo, uno dei undici ‘gladiatori' della notte magica di sabato scorso al ‘Dino Manuzzi'. Solo nel ricordare l'impresa al centrocampista si sono illuminati gli occhi: "Giocare contro il Milan è stata un'emozione incredibile. Crediamo tutti nel gruppo come base per ottenere risultati importanti".

 

Parolo non ha nascosto la sua fede rossonera: "E' stato bellissimo incontrare i miei miti da tifoso, su tutti Pirlo". Martedì il gruppo è tornato ad allenarsi per la terza sfida di campionato. Al ‘Manuzzi' arriverà il Lecce di Gigi De Canio, fresco di vittoria contro la Fiorentina. "Sarà una partita difficile - ha dichiarato Parolo -. E' una nostra avversaria diretta alla salvezza. Contro il Milan siamo consapevoli di aver conquistato punti importanti, ma ora dobbiamo rimanere concentrati".

 

Il centrocampista è stato tra i migliori in campo contro il Milan stellare di Max Allegri: "Credo nei miei mezzi dopo la serie B. Sotto la guida di Ficcadenti curo quotidianamente i minimi dettagli del mio lavoro". Parolo torna a guarda alla prossima sfida contro i salentini: "Dobbiamo affrontarli con la stessa serietà con cui abbiamo giocato contro Roma e Milan".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -