Cesena, letteratura in musica al Bonci. Chiude il professor Janus

Cesena, letteratura in musica al Bonci. Chiude il professor Janus

Cesena, letteratura in musica al Bonci. Chiude il professor Janus

CESENA - L'ultima serata della rassegna 'Uno scrittore, le sue musiche', organizzata sul palcoscenico del Teatro Bonci da Il Vicolo Editore per martedì 29 marzo alle 21, presenta in musica il volume Eteronimi (Il Vicolo, 2009), venti sorprendenti racconti firmati dal misterioso Professor Janus. Gli eteronimi sono letteralmente degli "pseudoautori" con una vera e propria personalità, mentre il loro autore reale è detto ortonimo.

 

In questo caso, però, anche l'autore, Janus (che significa "Giano bifronte"), è, a sua volta, uno pseudonimo dietro cui si cela un eccellente critico d'arte, ex Direttore di Musei e penna sagace della più accreditata critica italiana. Usciti in diversi numeri della rivista di arte e letteratura Graphie, anch'essa edita da Il Vicolo, i racconti di ETERONIMI costituiscono il decimo volume della collana "Sfridi", nel X Anniversario della rivista. Introduce il reading Gianfranco Lauretano. Legge i testi dell'autore Marisa Zattini, accompagnata dal violoncello di Daniele Luzi.

 

JANUS, critico d'arte e giornalista, ha collaborato per molti anni alle pagine culturali del quotidiano la Gazzetta del Popolo e a quelle del mensile Nuova Società, dove si è occupato anche di critica cinematografica. Ha scritto sulle riviste Pianeta, Il Caffé, Graphie, il Grandevetro, L'Oracolo, Arte In. Ha diretto le riviste d'arte Quinta Parete, Arte Illustrata, Quaderni d'Arte. Tiene inoltre una rubrica fissa, l'Elisir del Diavolo, sulla rivista Arte in.

 

Dal 1986 al 1995 è stato responsabile dei programmi culturali della Regione Autonoma della Valle d'Aosta, dove ha curato un centinaio di esposizioni ed ha avviato un programma per la costituzione di una biblioteca d'arte e d'una pinacoteca d'arte moderna e contemporanea. Ha curato numerose esposizioni in Italia ed all'estero. È curatore dell'importante rassegna, appena inaugurata a Lugano, dedicata a Man Ray.

 

Ha pubblicato, tra molti altri titoli: Man Ray (Fabbri, 1973; Electa, 1977; Feltrinelli "Tutti gli Scritti", 1981; Fabbri, 1982; Mazzotta 1998; Abscondita, Milano, 2006, Lucca, 2009), Warhol (Mazzotta, 1973), Nespolo (Centre Pompidou, 1984), Tra Sogno e Magia (Fabbri, 1985), Newton (Panini, 1985), Michaud (Panini, 1985), Omar Galliani (Fabbri, 1987), Pablo Echaurren (Fabbri, 1987), Mario Schifano (Fabbri, 1988), Mino Maccari (Edizioni Sant'Agostino, 1988), La Città Inquietante/ Pittura fantastica e surreale a Torino (Fabbri, 1992), Franco Bonetti/ Il romanzo dei Finzi-Contini (Mazzotta, 2000), Hotel Oswiecim (Il Vicolo Editore, 2005), Eteronimi (Il Vicolo Editore, 2009).

 

 

 

DANIELE LUZI ha iniziato lo studio del violoncello presso l'Istituto Musicale "Arcangelo Corelli" di Cesena con i maestri Lauro Malusi e Giorgio Borghi, diplomandosi nel 1989 all'Istituto Musicale Pareggiato "G. Verdi" di Ravenna. Successivamente ha frequentato il corso di perfezionamento "Walter Stauffer" a Cremona. Ha partecipato ad alcune Master Class tenute dai Maestri Enrico Dindo e Mario Brunello.

 

Ha avuto esperienze musicali con grandi personaggi del panorama lirico internazionale, con grandi direttori e con compositori contemporanei di musiche da film, quali Piovani, Morricone, Ortolani, Cipriani.

 

È 1° Violoncello dell' Orchestra da Camera di Modena e del quartetto "Ensemble Classico". Ha collaborato con varie Orchestre Nazionali tra le quali l'Orchestra Estense di Ferrara, l'Orchestra Sinfonica della Repubblica di San Marino, l'Orchestra da camera gli Accademici di San Rocco, la Filarmonica Marchigiana, la Rai, l'Orchestra da Camera Alighieri di Ravenna e con l'Orchestra della Svizzera Italiana di Lugano.

 

Attualmente si dedica all'esecuzione del repertorio per violoncello solo che si estende da Bach ai contemporanei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -