Cesena, litiga con la convivente e aggredisce i Carabinieri. Arrestato

Cesena, litiga con la convivente e aggredisce i Carabinieri. Arrestato

Cesena, litiga con la convivente e aggredisce i Carabinieri. Arrestato

CESENA - Si è conclusa in cella la turbolenta serata di un 51enne cesenate. L'uomo, P.M. le sue iniziali, sotto gli effetti dell'alcol, si è reso protagonista nella tarda serata di lunedì di una violenta lite con la compagna tra le mura della loro abitazione in via Staffette Partigiane. Quando la discussione è degenerata è stato chiesto l'intervento del 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri per raffreddare gli animi. Ma il 51enne non ha gradito la loro presenta.

 

Alla vista degli uomini dell'Arma P.M. si è scagliato contro di loro, provocandogli lesioni giudicate guaribili in tre giorni. Accompagnato in caserma, l'uomo ha dato in escandescenza danneggiando un monitor di un computer. Il cesenate è stato così arrestato con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento. Dopo aver trascorso la nottata in camera di sicurezza, P.M. è comparso martedì mattina davanti al giudice del tribunale di Forlì per la direttissima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -