Cesena: lunedì sera al cinema con Maria di Nazareth

Cesena: lunedì sera al cinema con Maria di Nazareth

CESENA - Il quarto appuntamento di Cinemanimamente affronta la storia di una ragazza vissuta nella Galilea di duemila anni fa: Maria di Nazareth. E' lei la protagonista del film "Io sono con te" di Guido Chiesa, che sarà proiettato lunedì 14 marzo alle ore 21, al Centro Cinema San Biagio. Alla proiezione seguirà un momento di approfondimento con la psicologa e psicoterapeuta Elisabetta Ciracò. Il regista, che non potrà essere presente, dialogherà con la dottoressa Ciracò e il pubblico tramite un collegamento via Skype.

 

Presentato al Festival internazionale del Film di Roma 2010, "Io sono con te" ripercorre la storia di Maria e della sua maternità,dal concepimento fino all'adolescenza di Gesù,  secondo gli eventi narrati dai Vangeli canonici. Ne scaturisce il ritratto di una madre e della relazione con il proprio figlio, sostenuta dalla presenza discreta e in fieri di Giuseppe, il patriarca "che si fa da parte", rinunciando al primato maschile.

 

Guido Chiesa, che in passato ha diretto "Lavorare con lentezza" e "Il partigiano Johnny", ha girato nelle campagne della Tunisia utilizzando soprattutto attori locali, spesso non professionisti, come la protagonista di buona parte del film Nadia Khlifi; nel cast ci sono anche Fabrizio Gifuni, Carlo Cecchi e Antonio Colangeli.

 

La rassegna CinemAnimaMente, giunta all'ottava edizione, è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, in collaborazione con il Ser.T dell'Ausl di Cesena, l'associazione L'Aquilone di Iqbal, la Facoltà di Psicologia e l'associazione universitaria Analysis.

L'ingresso è di 5 euro, per gli universitari 3 euro.

Si consiglia di arrivare con anticipo per riuscire a trovare posto per la proiezione.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -