Cesena, marchi storici e turismo: la proposta di Franchini (Lega)

Cesena, marchi storici e turismo: la proposta di Franchini (Lega)

CESENA - In questi giorni il dibattito circa la promozione turistica del nostro territorio ha trovato ampio dibattito sulla stampa, ultime per ordine di tempo le dichiarazioni del Presidente di Confcommercio Cesena Augusto Patrignani: anche il nostro partito vuole affrontare la questione lanciando una proposta seria in un ottica di promozione turistica e culturale. Per introdurre questa nostra idea mi voglio riallacciare ad una affermazione del Sindaco Lucchi nell'introduzione al programma di mandato sulla Cultura ed il Turismo: "occorre impegnarsi maggiormente per sopperire con la forza delle nuove idee alle disponibilità (finanziarie) più limitate". Per questo vogliamo proporre al Sindaco un'idea innovativa per rilanciare la vocazione turistica della nostra città.

 

La cultura ed il turismo rappresentano per la Lega Nord un valore aggiunto per il nostro territorio: dobbiamo quindi ragionare anche a Cesena secondo l'assunto che questo patrimonio culturale ha anche un grande valore economico, tale da determinare ricadute importanti per il tessuto imprenditoriale e commerciale. Un recente decreto legislativo, introdotto dal Governo su delega del Parlamento, il n. 131 del 13 Agosto 2010, ha modificato alcune norme del Codice della Proprietà industriale chiarendo la possibilità per gli Enti locali, dal Comune alla Provincia fino alla Regione, di registrare come marchio le bellezze storico-artistiche di particolare pregio per poterle utilizzare nell'utilizzo commerciale.

 

A Cesena gli esempi abbondano, solo per citarne alcuni: la Biblioteca Malatestiana, inserita nel registro "Memoria del Mondo dall'Unesco", il Teatro Bonci, la Rocca Malatestiana e la Fontana Masini. Con i proventi derivanti dall'utilizzo commerciale del loro ‘marchio', l'Ente pubblico potrà ripianare eventuali debiti di bilancio, ma soprattutto potrà avviare iniziative importanti per il mantenimento e la valorizzazione di queste emergenze artistico-architettoniche. Si potrebbero, quindi, destinare fondi al restauro ed alla pubblicizzazione di questi beni, rendendoli più fruibili al pubblico ed al turismo ed aumentando, in questo modo, l'indotto economico. In quest'ottica, però, si rende necessaria una profonda sinergia tra il settore pubblico e quello privato, poiché si dovrebbe legare questi marchi storici ad aziende che promuovessero la nostra città dal punto di vista culturale e turistico. In un contesto dove le risorse pubbliche si fanno sempre più risicate, è questa la strada che si deve intraprendere per un nuovo approccio al turismo ed alla cultura, che apra alle potenzialità di una stretta collaborazione con il privato.

 

Un progetto ad ampio respiro, quello che proponiamo, che, per esempio, potrebbe prevedere anche la vendita di prodotti "brandizzati" Cesena e Romagna, utilizzando lo strumento di vendita più visibile a livello globale, ovvero internet. Non dobbiamo inoltre dimenticare l'importante vetrina del Cesena in serie A, che ci offre l'opportunità di una visibilità nei network nazionali sportivi e non, tale da rendere questa idea ancor più penetrante nell'ottica di una promozione turistica e commerciale. A tutte queste iniziative si potrebbero poi collegare veri e propri pacchetti turistici, con percorsi enogastronomici, creando anche un collegamento tra la zona costiera, Cesena e le zone collinari: tutto questo in stretta sinergia tra l'Amministrazione comunale, le Associazioni di categoria ed altri soggetti privati interessati. Di possibilità, insomma, ce ne sono molte, a partire, appunto, dalla registrazione dei marchi ‘bellezze storico-artistiche". Siamo convinti che a Cesena, in questo settore, si possa fare molto di più. Per questo chiediamo all'Amministrazione di valutare i nostri suggerimenti e di aprire un urgente confronto per non perdere ulterori occasioni e tempo prezioso.

 

Diego Franchini Consigliere Comunale Lega Nord Cesena

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -