Cesena, "Metti una sera a...Formignano"

Cesena, "Metti una sera a...Formignano"

CESENA - Il Villaggio Minerario di Formignano torna ad animarsi, con la terza edizione della rassegna "Metti una sera a...Formignano", sostenuta dal Comune di Cesena in collaborazione con la Società di Ricerca e Studio della Romagna Mineraria. In programma quattro serate d'intrattenimento musicale a tema, previste per i giorni 27, 30, 31 luglio e 1 agosto. I primi tre appuntamenti avranno inizio alle ore 21, mentre l'ultimo si svolgerà in forma di cena-concerto, a partire dalle ore 19.30.

 

Martedì 27 luglio il quartetto di saxofoni del Conservatorio Bruno Maderna proporrà Musical & Film Music: dagli albori ai nostri giorni, un repertorio scelto dalle colonne sonore che meglio hanno saputo interpretare la realtà culturale del XX secolo e dei giorni nostri. Dai primi film muti alle melodie delle più belle pellicole romantiche, dai brani indimenticabili dei musical americani ai pezzi più recenti: una carrellata di melodie che sono entrate nella storia dello spettacolo. Andrea Santini, Julien Palai, Letizia Fabbri e Luca Gardini suoneranno rispettivamente come sax soprano, contralto, tenore e baritono.

 

Venerdì 30 luglio i giovani artisti di Seconda Marea, in collaborazione con Borgo Sonoro, si esibiranno in Canzoni a Carburo, memoria e miniera, una rappresentazione in musica e poesia volta a descrivere, con sincerità e senza eccessi, la controversa figura del minatore. Sabato 31 luglio sarà il momento del complesso di Stefano Nanni e del tenore-baritono portoghese Giovanni D'Amore, che daranno un saggio di Canzoni classiche, napoletane e italiane, concentrandosi su brani che hanno fatto da sfondo alla vita quotidiana dei minatori e delle loro famiglie.

 

La cena-concerto di domenica 1 agosto chiuderà la serie di eventi con Musica in miniera: le performance di Silvano e le sue chitarre e del gruppo Idea Nuova si svolgeranno durante la consumazione dello speciale menù del minatore brasiliano, curato da Valdo Bonfim.

 

Sempre nella giornata di domenica, alle ore 17.30, è prevista una visita guidata al villaggio minerario di Formignano, nel cui piazzale si terrà l'intero ciclo di intrattenimenti, tutti ad ingresso gratuito. Altre visite al luogo della memoria saranno organizzate ogni sera, dalle ore 19.30; sarà sempre disponibile, con una piccola offerta, la degustazione di pane toscano e mortadella, accompagnati da un bicchiere di sangiovese.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -