Cesena, molestie e botte all'ex. Nei guai un avvocato

Cesena, molestie e botte all'ex. Nei guai un avvocato

Cesena, molestie e botte all'ex. Nei guai un avvocato

CESENA - L'accusa è grave: stalking. Nei guai è finito un avvocato cesenate, colpevole secondo la magistratura di aver minacciato e aggredito fisicamente in più di un'occasione l'ex compagna, una giovane di nazionalità straniera. L'inchiesta, nelle mani del pubblico ministero della Procura di Forlì, Marilù Gattelli, si è formalmente chiusa. La relazione si è conclusa la scorsa primavera. E da lì in poi l'avvocato avrebbe avuto una condotta violenta nei confronti dell'ex.

 

L'avvocato avrebbe usato anche alcuni fulmini girati durante i rapporti intimi per minacciarla. L'uomo poi avrebbe anche danneggiato l'auto della ragazza a colpi di martellate e costretta talvolta a non uscire con gli amici. Minacce, insulti e violenze che la vittima ha deciso di metter fine con una denuncia. Toccherà ora al giudice stabilire la punizione per l'avvocato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -