Cesena, moschea. Celletti (Lega): "Un altro limite politico della giunta Lucchi"

Cesena, moschea. Celletti (Lega): "Un altro limite politico della giunta Lucchi"

CESENA - "I limiti politici della Giunta Lucchi sono sempre più eclatanti e il dato grave è che a pagare sono sempre i cesenati. L'ultimo caso di quanto denunciamo è l'escamotage con cui l'Amministrazione ha delegato ai tecnicismi dell'urbanistica la soluzione di un problema prettamente politico come quello dell'insediamento di una moschea a Cesena".

 

Lo ha dichiarato Antonella Celletti, capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Cesena.

 

"La questione è vecchia e se nessuno, tantomeno l'ex sindaco Conti, è riuscito a trovare una soluzione condivisa (tranne un pateracchio infarcito falsità e illegalità, che la Lega Nord ha ripetutamente denunciato, ma che le istituzioni si sono ben guardate dal risolvere), significa che le sue ricadute negative sul tessuto cittadino sono di vasta portata.  Ma Lucchi, anziché affrontare nel merito il problema, ascoltando le voci di chi esprime motivati dubbi sull'opportunità dell'insediamento di una grande moschea, preferisce nascondersi dietro una "valutazione di tipo urbanistico", come è stato detto ieri sera in una commissione consigliare, in cui l'imbarazzo ed il mutismo di alcune forze politiche erano significativi."

 

"Il problema vero è che la maggioranza sta facendo di questo tema una battaglia puramente ideologica, con uno scarso approfondimento di merito, con una colpevole sottovalutazione delle sue potenziali ricadute ed infischiandosene del parere di migliaia di cittadini. La Lega Nord si opporrà, quindi, con determinazione, a questa scelta unilaterale della Giunta comunale ed attiverà ogni forma di legittima protesta a partire dalla non partecipazione al voto della Variante 1/2010 al PRG 2000, nell'ambito della quale l'Amministrazione ha inserito, ed ipocritamente avallato, l'insediamento di una moschea a Torre del Moro, in un'area destinata a verde pubblico, che, a nostro avviso, non può accogliere alcuna costruzione" conclude Celletti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -