Cesena, moschea. Macori (Pdl) attacca Lucchi (Pd): "Città presa in giro"

Cesena, moschea. Macori (Pdl) attacca Lucchi (Pd): "Città presa in giro"

Cesena, moschea. Macori (Pdl) attacca Lucchi (Pd): "Città presa in giro"

CESENA - "Va bene difendere le posizioni tenute dai compagni di partito, ma sostenere la buona condotta dell'amministrazione Conti sul tema moschea ci pare davvero troppo". Italo Macori, candidato sindaco del Pdl a Cesena, va all'attacco del rivale del Pd, Paolo Lucchi. "Lucchi - afferma Macori - dice di avere fiducia e di appoggiare le scelte del Comune. Beato lui, noi di fiducia nei confronti del sindaco non ne abbiamo", perché Giordano Conti "ha preso in giro" la città.

 

"Sulla questione aveva promesso trasparenza e coinvolgimento - ricorda Macori -, promesse puntualmente disattese. E Lucchi, che tenta di proporsi come un politico nuovo, non fa altro che appoggiare un modo di governare vecchio, tipico di chi ha una storia comunista alle spalle".

 
"Quello della moschea è un tema che riguarda tutta la città e che va affrontato in maniera concreta - è l'analisi di Macori -. Il candidato del Pd cita la Carta dei valori di Amato: bene, ma siamo sicuri che l'associazione islamica di Cesena abbia sottoscritto questo documento? A noi non risulta. Poi Lucchi parla di generici controlli. Noi, invece, vogliamo avere la garanzia di un'operazione di sorveglianza del futuro centro culturale islamico, perché vogliamo che quel centro rimanga culturale, e non si trasformi in un asilo, in una scuola o in un luogo di culto.

 

L'aspirante primo cittadino chiede poi "garanzie sull'uso della lingua italiana all'interno della struttura. Secondo noi la decisione finale in merito al centro islamico dovrebbe spettare al Ministero degli Interni, che ha una visione globale su questo tema. Nel centrodestra il rispetto per la Costituzione è massimo: sono sicuro che a livello locale il candidato sindaco del Pd non abbia mai assistito ad un uso ondivago della Carta fondamentale".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, sostiene Macori, Lucchi "può benissimo mettere da parte la retorica pregiudiziale tipica della sinistra e confrontarsi seriamente sui temi del territorio. E la moschea, che comunque secondo noi non occorre, è uno di questi".

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Maurizio Bi.
    Maurizio Bi.

    Non approvo l'atteggiamento dei signori e delle signore di Libertà e Futuro. Quella lista civica ha 3 argomenti, sta in consiglio comunale grazie a voti non loro e "combattono" il potenziale estremismo islamico contrapponendo argomenti ugualmente estremistici. Angeli ha la pretesa di avere il copywrite su ogni idea che esce dalla testa dei suoi "nemici" di centrodestra e centrosinistra ... certo che se questa è la libertà che hanno in testa loro è preoccupante pensare alla loro visione del futuro. Si può essere a favore della moschea senza essere islamici come si può essere contro senza essere razzisti ...

  • Avatar anonimo di Pace
    Pace

    Il o la sig. L.M. forse ha un delirio di persecuzione legato all'islam... O forse è semplice propaganda elettorale espressa nella forma dell'istigazione all'odio..

  • Avatar anonimo di Unodeitanti
    Unodeitanti

    Chi vuole scrivere e gradisce essere preso in considerazione, oltre a dire cose sensate, deve anche conoscere l'italiano e le regole di scrittura. Non si scrive FIN'ORA ma FINORA. Vedasi i https://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4026&ctg_id=93

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    Macori chi? quello che gradirebbe una centrale nucleare a Cesena? Ma per favore, avanti un altro please.

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Ma di cosa si lamenta Macori? Da un anno in consiglio comunale ci sono solo i consiglieri Angeli e Celletti che si battono contro la realizzazione di questa moschea, mentre il Pdl ufficiale è stato fin'ora sempre zitto e nascosto!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -