Cesena: nelle 192 mense scolastiche del territorio pasti 'genuini e sani'

Cesena: nelle 192 mense scolastiche del territorio pasti 'genuini e sani'

Assicurare ai bambini e ai ragazzi in età prescolare e scolare pasti genuini e sani, calibrati sui loro bisogni nutrizionali e in grado di rispondere ad eventuali esigenze specifiche di salute. E' questo l'obiettivo principale della Pediatria di Comunità dell'Azienda Usl di Cesena nell'ambito della dietetica di comunità riferita ai minori. A servizio delle 192 mense scolastiche presenti sul territorio cesenate (113 nel Distretto Valle Savio e 79 nel Distretto del Rubicone), le dietiste del servizio hanno messo a punto diverse tabelle dietetiche nel corso dell'anno scolastico 2007/08, garantendo una refezione adeguata anche nei centri estivi.

 

Particolare attenzione è stata rivolta all'elaborazione e all'aggiornamento delle 238 diete speciali (1,7% circa del totale) rivolte ai bambini e agli insegnanti con allergie o intolleranze alimentari (141), celiachia (71) o altre patologie certificate dal medico curante e valutate dal Servizio dietetico prima della loro applicazione, come spiega il dr. Maurizio Iaia in qualità di referente della Dietetica di Comunità.

Nel caso di patologie croniche (come ad esempio la celiachia) sono stati 41 gli incontri organizzati nell'anno 2007/2008 dal Servizio dietetico nelle scuole a cui hanno partecipato il personale sanitario, gli operatori scolastici e i genitori per valutare ogni singolo caso, fornire informazioni adeguate e garantire una corretta gestione della dieta.

Alta l'attenzione da parte della Pediatria di Comunità anche sul rispetto delle condizioni igieniche durante la preparazione e somministrazione dei pasti.

 

A completare il quadro di attività nell'ambito della dietetica va segnalata la partecipazione, in qualità di esperti, degli operatori della Pediatria di Comunità alle "Commissioni Mensa" istituite da alcune amministrazioni comunali del territorio: composte da rappresentanti dei genitori, dall'amministrazione comunale, dall'istituzione scolastica e dai servizi competenti AUSL le commissioni svolgono un importante ruolo di collegamento con l'utenza e l'ente gestore del servizio, con incarichi di controllo/valutazione della qualità della mensa.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -