Cesena, Nervegna boccia il parcheggio multipiano del Caps

Cesena, Nervegna boccia il parcheggio multipiano del Caps

Cesena, Nervegna boccia il parcheggio multipiano del Caps

CESENA - Tre anni fa bollò il progetto del parcheggio multipiano del Caps di Cesena come un "obbrobrio mangia soldi" e ora, con la struttura ormai terminata, Antonio Nervegna conferma il suo giudizio negativo. Per il consigliere regionale uscente e capolista del Pdl alle elezioni di domenica e lunedì, "la struttura in vetro cemento di colore grigio e bianco, che male si uniforma all'area in cui è collocata, contrasta con ciò che il Comune vuole realizzare sul lungo Savio".

 

"Cioè la valorizzazione del Parco naturale, la creazione della spiaggia di Cesena, il mercatino degli agricoltori. Il multipiano, invece, è una colata di cemento".

 

"E poi più che un parcheggio - dice Nervegna - sembra una sorta di centro servizi, visto che sulla sommità della struttura ci saranno diversi uffici, tra cui la nuova sede di Confesercenti, e poi garage e posti auto da vendere. Alla fine dei conti, la disponibilità reale di posti pubblici, tra l'altro a pagamento, non aumenterà rispetto al vecchio parcheggio a raso. Insomma, con questo intervento non si risolve l'annoso problema della sosta in città, inoltre la struttura non spicca certo per la sua bellezza e il lungo Savio e il relativo panorama viene segnato da questa nuova discutibile costruzione".

 

 

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    la spiaggia di cesena?!?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -