Cesena non dimentica il 'Pirata': sabato il Memorial Marco Pantani

Cesena non dimentica il 'Pirata': sabato il Memorial Marco Pantani

Cesena non dimentica il 'Pirata': sabato il Memorial Marco Pantani

CESENA - Il campione del mondo Alessandro Ballan, Danilo Di Luca, Michele Scarponi e tanti altri assi del ciclismo arriveranno a Cesena sabato 6 giugno per sfidarsi in occasione della sesta edizione del Memorial Marco Pantani, l'ormai tradizionale appuntamento, organizzato per ricordare l'indimenticabile campione tristemente scomparso il 14 febbraio 2004. La gara attribuisce punti validi per la classifica Uci Europa Tour, e partirà da Cesena per concludersi a Cesenatico.

 

L'appuntamento è promosso, anche quest'anno dal Panathlon Club in collaborazione con il Comune di Cesena e altri enti, imprese, associazioni e gruppi sportivi. La gara ciclistica internazionale partirà da Cesena alle 11 e dopo un percorso di circa 183 chilometri lungo i luoghi "cari" al Pirata, si concluderà, dopo una triplice scalata del Montevecchio, a Cesenatico.

 

 

Il tragitto della gara

Il km "0" del Memorial Pantani si terrà alla Rotonda "Panathlon di Cesena", dopo un breve trasferimento da Piazza della Libertà. La carovana ciclistica proseguirà sulla "71 bis" in direzione delle frazioni di Gattolino, Bulgaria e Villa Badia. Al Bivio Carpineta avrà inizio un ampio circuito di 35,6 km che sarà percorso tre volte. Qui i ciclisti affronteranno le impegnative pendenze del Montevecchio (con punte massime del 13-14%), dove all'altezza di 369 metri si trova il "Monumento Pantani". Lasciato il Bivio Carpineta al termine dei tre giri, la corsa attraverserà la frazione di Calisese, per raggiungere Longiano e proseguire poi per Savignano sul Rubicone, Sala, Valverde di Cesenatico e arrivare al circuito finale di Cesenatico, da ripetere quattro volte. Il rettilineo d'arrivo è su viale Carducci, in linea con il monumento dedicato a Marco Pantani.

 

 

Provvedimenti per la circolazione e la sosta

Venerdì 5 e sabato 6 giugno, in occasione della partenza da Cesena del Memorial Pantani, scatteranno i limiti alla sosta e alla circolazione predisposti dal Settore Mobilità del Comune di Cesena per consentire la piena sicurezza allo svolgimento della gara e delimitare l'area del percorso.

 

A partire dalle 14 di venerdì 5 giugno alle 13 di sabato 6 giugno sarà istituito il divieto di sosta e di fermata in Piazza della Libertà. Il divieto di sosta e di fermata, sarà istituito sabato 6 giugno, dalle 8 alle 12, anche in corso Comandini, corso Mazzini, corso Garibaldi, via Carbonari, viale Carducci (lato nord), viale Finali (lato nord) e via Rasi Spinelli e, dalle 8 alle 15, in via Cavalcavia (solo sulla carreggiata nel tratto da Rotonda Panathlon a via Togliatti), via Togliatti, via Ravennate (solo sulla carreggiata nel tratto da via Togliatti a Via Mariani), via Mariani, via Calcinaro (solo sulla carreggiata tratto da via Mariani a via Cervese), via Cervese (solo sulla carreggiata tratto da via Calcinaro a via Medri), via Medri (solo sulla carreggiata tratto da via Cervese a via Targhini), via Targhini (tratto da via Medri a via Ruffio), via Ruffio (tratto da via Cesenatico a viadotto Gandhi), viadotto Gandhi, via Violetti (tratto da viadotto Gandhi a via Ruffio), via Ruffio (tratto da via Violetti a via Emilia), via Emilia Levante (tratto da via Ruffio a via Case Missiroli), via Case Missiroli (tratto da via Emilia Levante a vicolo Malanotte), vicolo Malanotte, via Montiano (tratto da via Malanotte a via Calisese), via Calisese, via Madonna dell'Olivo (da via Calisese a via Sorrivoli), via Sorrivoli (da via Madonna dell'Olivo a via Ponte Abbadesse), via Ponte Abbadesse, via Pacchioni (da via Ponte Abbadesse a rotonda Pertini), via del Tunnel (intera estensione), via Lugaresi, rotatoria Ponte Vecchio, via Roversano (da rotonda Ponte Vecchio a via Roversano-San Carlo), via Castiglione (da via Roversano-San Carlo a Via San Carlo), via San Carlo (da via Castiglione a via Gallo), via Gallo, via Borello, via Sorrivoli (da confine comunale a via Madonna dell'Olivo).

 

Inoltre, sarà istituito il divieto di transito dalle 8 alle 12 di sabato 6 giugno in via Braschi (all'intersezione con viale Carducci) e in Piazza della Libertà (all'intersezione con via Verdoni e via Paiuncolo) e, al momento del passaggio della carovana, lungo tutto il tragitto della gara. Considerando le caratteristiche della competizione e il percorso articolato, occorre tener presente che vi potranno essere anche attese prolungate.

 

Per ricevere informazioni sui percorsi alternativi di libera circolazione e sul tragitto interessato dalla gara è possibile rivolgersi al Servizio Mobilità (0547 356 451) oppure alla Polizia Municipale (0547 354 811).

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -