Cesena, nuovo look per il tratto urbano del lungoSavio

Cesena, nuovo look per il tratto urbano del lungoSavio

Una parte del progetto per il lungo Savio

CESENA - Riqualificare le aree lungo gli argini del fiume Savio per restituire alla città questo spazio caratterizzante della fisionomia urbana e renderlo un luogo piacevole per passeggiare, incontrarsi, fare attività all'aria aperta. Questo l'obiettivo che l'Amministrazione Comunale si è prefissata affidando l'incarico di progettare il nuovo "waterfront" urbano del Savio all'architetto paesaggista Andreas Kipar.  Questa mattina la presentazione dello studio preliminare del progetto

 

Nato a Gelsenkirchen in Germania nel 1960, laureato in Architettura del paesaggio presso l'Università di Essen ed in Architettura presso il Politecnico di Milano, Andreas Kipar lavora fra Germania e Italia. A Cesena è già intervenuto sul parco Ippodromo, mentre attualmente è impegnato nella progettazione del parco Novello e del sistema del verde inserito nel nuovo quartiere.

 

Il progetto di riqualificazione del lungosavio abbraccia tutto il percorso urbano del fiume dal Ponte Vecchio al ponte della ferrovia. Finora questi spazi sono stati caratterizzati da discontinuità, dislivelli di quota che rendono il paesaggio fluviale ‘invisibile' e poco frequentato.

 

L'idea è quella di creare dialogo e continuità fra questi spazi e il tessuto urbano circostante, rendendoli più fruibili per i cittadini e facendo così riscoprire il fiume come elemento paesaggistico, ma non solo.

 

Per questo è prevista la creazione di punti di accesso facilitati, mediante rampe e interventi di rimodellazione del terreno, e di punti panoramici, ma anche l'inserimento di sedute, arredi urbani, percorsi ciclopedonali collegati alla rete già esistente.

 

Questo progetto di intervento si inserisce in un più ampio impegno di valorizzazione dell'ambiente fluviale, che ha già visto la creazione, negli anni Novanta, del Parco Naturale del fiume Savio, che oggi si estende per oltre 10 km di asta fluviale fino a Roversano e che in questi anni è stato arricchito con passerelle e sentieri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -