Cesena: oltre mezzo chilo di 'coca' pura, due arresti

Cesena: oltre mezzo chilo di 'coca' pura, due arresti

Cesena: oltre mezzo chilo di 'coca' pura, due arresti

Doveva scaricare fusti di birra a Ravenna. E' invece finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti assieme ad un marocchino. Ad operare l'arresto di Domenico Tanzillo, 56 anni di Acerra, e di Abderrahim Edrissi Annagi, 44, sono stati i Carabinieri della stazione di Sarsina. Nel corso di un controllo effettuato sulla vecchia statale che collega Sarsina con Sogliano i militari li hanno trovati con oltre 500 grammi di cocaina pura.

 

La droga, destinata al mercato della Riviera e che avrebbe fruttato una volta tagliata la somma di 150mila euro, è stata rinvenuta all'interno dell'autocarro sul quale viaggiavano i due individui, occultata nella cuccetta del veicolo.  Probabilmente Tanzillo doveva fermarsi a casa dell'extracomunitario.

 

Nel corso di una perquisizione domiciliare nell'abitazione del 44enne, a Montepreta, gli uomini dell'Arma hanno rinvenuto un bilancino di precisione, contanti ed un'agenda sulla quale erano stati riportati gli incassi e movimenti. Il napoletano ed il marocchino attualmente si trovano detenuti presso il carcere di Forlì a disposizione della magistratura. Le indagini dei Carabinieri proseguono alla luce degli appunti rinvenuti sull'agenda di Annagi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -