Cesena, omicidio di Stefania. L'ex fidanzato sotto torchio

Cesena, omicidio di Stefania. L'ex fidanzato sotto torchio

Cesena, omicidio di Stefania. L'ex fidanzato sotto torchio

CESENA - E' stato catturato dalla polizia, dopo una fuga che è durata appena poche ore, il presunto omicida di Stefania Garattoni. L'ex fidanzato, Luca Lorenzini, 28 anni, è stato bloccato dagli agenti della polizia in zona San Carlo, in via Roversano. Il giovane è stato portato subito nella sede del commissariato di polizia dove è sottoposto ad interrogatorio. Sul giovane grava il sospetto di aver aggredito e ucciso Stefania, appena ventenne, armato di coltello.

 

> I RILIEVI DELLA SCIENTIFICA (di Alessandro Mazza)

 

Ad aver offuscato la mente dell'ex fidanzato sarebbe stata la gelosia. A quanto pare, infatti, il rapporto tra i due era terminato da alcuni mesi e questo aveva provocato nell'ex fidanzato una stato di depressione. Depressione che gli ha armato la mano per un gesto scellerato. La polizia è al lavoro per ricostruire i dettagli della vicenda. L'interrogatorio è stato  tenuto dal pubblico ministero di turno, Fabio Di Vizio. Il giovane, 28 anni, è stato individuato lungo il fiume Savio, a piedi. Di fatto stava passeggiando apparentemente spensierato, dopo aver lasciato la bicicletta poco distante.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -