Cesena, omicidio Mariotti. Quali le cause?

Cesena, omicidio Mariotti. Quali le cause?

CESENA – L’interrogativo è d’obbligo. Cosa ha spinto il tunisino Raouf Chaanbi ad accoltellare mortalmente il 35enne Mirko Mariotti? L’autopsia disposta sul corpo del ravennate ha confermato che ad ucciderlo è stata la coltellata al ventre. Ora si attende il nullaosta per i funerali che dovrebbero svolgersi sabato. Nel frattempo l’omicida non ha voluto partecipare all’udienza di conferimento dell’incarico del pubblico ministero Monica Galassi. Probabile una perizia psichiatrica.

Sembra quasi certo che il tunisino, assistito dagli avvocati Emmanuele Andreucci e Mauro Guidi, avesse dei problemi psichici. La perizia psichiatrica sarà chiesta probabilmente dalla difesa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -