Cesena: ‘open day’ con gli insegnanti per presentare il nuovo progetto scuola di Hera

Cesena: ‘open day’ con gli insegnanti per presentare il nuovo progetto scuola di Hera

CESENA - E' stato organizzato per martedì 26 ottobre alle ore 17.00, l'Aula Conferenze della Scuola Secondaria di I° grado ‘Via Pascoli' in via Pascoli 256 (zona Monte) a CESENA un ‘Open day' con gli insegnanti di Forlì e comprensorio per presentare loro l'ampia offerta didattica del nuovo progetto scuola di Hera, intitolato ‘La grande macchina del mondo'. All'incontro saranno presenti i responsabili delle cooperative che condurranno, per conto di Hera, le iniziative comprese nel nuovo progetto didattico, ai quali gli insegnanti potranno rivolgere tutte le domande che vorranno sui laboratori e le varie iniziative comprese nel progetto. Verranno illustrati, in particolare, i percorsi formativi dedicati ai temi della raccolta differenziata, le visite agli impianti di trattamento rifiuti (quali ad esempio la Centrale di Compostaggio e la discarica di Cesena e il Termovalorizzatore dei Forlì) e un nuovo progetto rivolto specificatamente alle scuole superiori denominato "Open Mind".

 

‘Le avventure di Skizzo', ‘A tutta forza', ‘Il viaggio di Buccia', ‘Differenzaino' sono solo alcuni dei tanti percorsi pensati per invitare i ragazzi a riflettere sulle risorse, portandoli a esplorare il mondo dell'acqua, dell'energia e dei rifiuti, insieme a ‘l'Itinherario Invisibile' e ‘Un pozzo di scienza', progetti che hanno riscosso molto successo nelle passate edizioni.

 

Dalle scuole dell'infanzia agli istituti superiori, per le scuole della provincia di Forlì-Cesena, Hera mette a disposizione circa 650 ore di formazione da dedicare all'approfondimento sui temi dell'acqua, dell'energia e dell'ambiente.

Entro il 30 novembre, gli istituti interessati possono fare richiesta di iscrizione alle attività direttamente dal sito web del Gruppo - www.gruppohera.it/scuole -, dove è disponibile il programma completo dell'offerta didattica, frutto di una revisione deiprogetti sviluppati fino allo scorso anno sui singoli territori.

 

Il Gruppo Hera promuove da anni l'educazione ambientale nelle scuole del territorio servito  attraverso progetti che, solo nell'ultimo triennio, hanno coinvolto più di 120mila studenti, di cui oltre 16mila provenienti dai territori forlivese e cesenate.

 

Per l'anno scolastico appena cominciato, Hera conferma il proprio impegno a sostegno dell'istruzione e del sistema scolastico locale, investendo 480mila euro in un'ampia offerta didattica, interamente gratuita per le scuole e, per il primo anno,omogenea e unificata sulle sei province in cui opera il Gruppo.

Il meglio del progetto "Ambientalmente" e di tutte le altre esperienze didattiche, sviluppate in questi anni da Hera a livello locale, è stato messo a fattor comune, con l'intento di elevare ulteriormente il livello qualitativo delle attività, condotte dalle Cooperative, dai Centri di educazione ambientale e dalle Fondazioni che da anni lavorano a fianco e per conto di Hera.

 

Le richieste di adesione ai progetti saranno selezionate in base all'ordine di arrivo delle domande di partecipazione e, per garantire una distribuzione equa delle proposte sul territorio, saranno valutati anche il numero di percorsi scelti da ogni classe e il numero di classi partecipanti per ogni Istituto.

 

Il progetto è consultabile sul nostro sito www.gruppohera.it/scuole.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -