Cesena, operatori moldavi a scuola di prevenzione del disagio giovanile

Cesena, operatori moldavi a scuola di prevenzione del disagio giovanile

CESENA - Dalla Moldavia a Cesena per studiare l'esperienza del Comune nel campo della tutela dei minori. Due operatori moldavi in questi giorni son ospiti della città per seguire da vicino l'attività portata avanti dai Servizi Sociali e, in particolare, dall'unità operativa Progetto Giovani nel campo del sostegno ai bambini e ai ragazzi in difficoltà e della prevenzione del disagio giovanile. Ieri mattina l'incontro ufficiale con l'Assessore alle Politiche Giovanili Matteo Marchi che ha dato loro il benvenuto.

 

Durante il loro soggiorno cesenate, gli ospiti moldavi seguiranno gli incaricati dei vari servizi, vedranno come funzionano i Centri di Aggregazione Giovanile e l'animazione di strada, visiteranno alcune strutture d'accoglienza (comunità, case-famiglia).

 

La visita della delegazione moldava, che si protrarrà fino al 2 luglio, rientra nell'ambito del progetto "Prevenzione al traffico dei minori in Ucraina e Moldavia" promosso dall'associazione di volontariato e cooperazione sociale Ibo Italia con il finanziamento della Regione Emilia - Romagna e la collaborazione di alcune realtà emiliano - romagnole, fra cui appunto il Comune di Cesena. Obiettivo del progetto è quello di aiutare due paesi, che sono fra i più colpiti dalla piaga del traffico di minori dall'est Europa, a contrastare il fenomeno attraverso lo sviluppo di nuove strategie d'azione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso anno il dottor Matteo Gaggi, dirigente dei Servizi Sociali del Comune, e due animatori del Progetto Giovani sono stati in Ucraina e Moldavia per illustrare l'esperienza cesenate in seminari formativi rivolti ad amministratori e operatori locali dei due paesi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -