Cesena, parcheggi scambiatori. Celletti (Lega): "Tanto rumore per nulla"

Cesena, parcheggi scambiatori. Celletti (Lega): "Tanto rumore per nulla"

CESENA - Dalla solita roboante velina dell'amministrazione comunale apprendiamo oggi che l'Atr ha condotto un'indagine per conto del Comune sui fruitori dei parcheggi scambiatori.

Si tratta di 241 interviste (ben poche per un'indagine di mercato, ma forse non hanno potuto fare di più!) che ci raccontano come solo il 46,5% degli intervistati utilizzi queste aree di sosta quotidianamente. Insomma più o meno 114 (112,07) persone (qualche maligno afferma ci siano diversi dipendenti comunali) che non corrispondono affatto all'idea, che si vuol far passare come vera, che si assista ad un crescente uso di questi parcheggi.

 

Certo capiamo come il sindaco Lucchi e l'assessore Miserocchi tentino di enfatizzare i numeri, girandoli e rigirandoli in modo da renderli più appetibili, ma non convincono affatto.

Come il dato di dicembre (338 utenti), che se dovesse corrispondere agli utenti delle due aree (Montefiore ed Ippodromo) sarebbe ben poca cosa, considrando il periodo di grande affluenza, o come la divisione matematica dei 36.731 utenti da giugno a dicembre (7 mesi) che indicherebbe più o meno 170 soste giornaliere, che, divise per due parcheggi, rappresenterebbero un fallimento, altro che "gradimento altissimo".

 

Se poi pensiamo, come affermano gli amministratori, che un 20% di soste è di persone che vengono da fuori, la situazione si fa ancora più imbarazzante per una Giunta che ha puntato tutto su questa soluzione.

 

Se poi consideriamo che i residenti del centro e aree limitrofe sono taglieggiati con l'aumento della ZTL e ZRU per consentire le corse gratuite in autobus per questi pochi utenti, c'è di che domandarsi di che cosa stiamo parlando.

 

Insomma tanto rumore per nulla. Addirittura il sindaco parla di richiesta plebiscitaria del servizio, in sostanza perché 61 persone, dico 61, su tutta la popolazione del cesenate, hanno domandato "esplicitamente" di continuare il servizio.

 

Siamo stanchi di una propaganda che offende la nostra capacità di discernere e del tentativo surrettizio di convincere la gente con numeri farlocchi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Antonella Celletti, capogruppo Lega Nord

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -