Cesena: parte il ciclo di incontri "Chiedere aiuto: quando la badante diventa necessaria"

Cesena: parte il ciclo di incontri "Chiedere aiuto: quando la badante diventa necessaria"

Prenderà il via giovedì 26 novembre, alle ore 20.30, nella sala del quartiere Fiorenzuola di via Moretti 161, il ciclo di incontri formativi e informativi "Chiedere aiuto: quando la badante diventa necessaria", promosso dall'Azienda pubblica Servizi alla Persona Cesena-Valle Savio, in collaborazione con il quartiere Fiorenzuola, e rivolto alle famiglie di anziani non autosufficienti che si avvalgono di una badante o stanno pensando di avvalersene.

 

L'iniziativa, che rientra nell'ambito del progetto "Affetti Speciali" mirato a ottimizzare tutte le risorse volte al sostegno e all'aiuto alla domiciliarità delle persone anziane in condizioni di fragilità, vuole sostenere le famiglie che necessitano di un aiuto di questo tipo, offrendo loro un supporto per gestire al meglio la cura e l'assistenza familiare del loro caro. Sono quattro gli appuntamenti in programma, durante i quali sarà possibile condividere le proprie esperienze con altre persone che vivono già da tempo le difficoltà insite nell'assistenza di un familiare a domicilio, che usufruiscono da anni di una badante o che pensano, invece, di ricorrervi per la prima volta.

 

Giovedì 26 novembre, dalle ore 20.30 alle 22.30, il tema dell'incontro sarà "Donne straniere di casa": si parlerà della badante come risorsa preziosa, che richiede, tuttavia, un'attenta organizzazione. Relatore dell'incontro sarà Riccardo Pieri di ARCO, impegnato nel progetto Affetti Speciali.

Giovedì 3 dicembre, invece, si parlerà di "Semplici regole per un lavoro difficile!", con l'obiettivo di definire e condividere alcune regole di base per la serenità dei nostri cari e di chi li aiuta nell'assistenza. Guiderà l'incontro Leonardo Berardi, sociologo del Punto di Appoggio al Lavoro di Cura.

Il penultimo incontro, intitolato "Assumere una badante: cosa sapere per tutelarsi", si terrà lunedì 10 dicembre. Monica Bernardi del Sindacato Cisl di Cesena (Sportello Anolf) illustrerà quanto occorre conoscere sulla regolarizzazione del rapporto di lavoro, sul tesserino sanitario, sul permesso di soggiorno e sugli altri aspetti collegati a questi per saper affrontare situazioni particolari come l'insorgere di vari problemi, la malattia o le ferie della badante, ecc.

 

Infine, giovedì 17 dicembre, l'incontro "Quali aiuti per le famiglie?" servirà a comprendere quale può essere la migliore forma di assistenza per le specifiche situazioni, le opportunità per ricevere un sostegno economico e gli eventuali supporti per le badanti, argomenti che saranno analizzati da Ivanka Vidovic, assistente sociale del Comune di Cesena.

 

Tutti gli incontri si svolgeranno nella sala del quartiere Fiorenzuola di via Moretti 161. La partecipazione è gratuita e non vincolante (si può scegliere di seguire solo qualche appuntamento), ma è gradita l'iscrizione per favorire una migliore organizzazione dell'iniziativa. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni è possibile contattare il Punto di Appoggio al Lavoro di Cura (tel. 0547/608323 il mercoledì dalle 9.30 alle 14.30 e il venerdì dalle 15 alle 19), oppure ARCO (tel. 0547/22887 da martedì a giovedì dalle 8.30 alle 13) oppure il Centro Risorse Anziani (tel. 0547/26700 da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -