Cesena, piacciono le visite guidate di “Antiche strade, nuovi percorsi”

Cesena, piacciono le visite guidate di “Antiche strade, nuovi percorsi”

CESENA - Hanno fatto il pieno di partecipanti le tre visite guidate organizzate domenica scorsa  dall'Ufficio Turistico del Comune di Cesena per presentare l'iniziativa di promozione turistica ‘Antiche Strade, Nuovi Percorsi'. Complessivamente sono stati circa 200 le presenze ai tre appuntamenti proposti -  curati dall'associazione culturale Artemisia e dedicati rispettivamente agli antichi luoghi di ritrovo, al percorso delle antiche mura e ai tesori dell'arte sacra a Cesena -  e molti partecipanti hanno voluto sperimentare tutti e tre gli itinerari proposti. Da segnalare, accanto a numerosi cesenati, anche visitatori provenienti da fuori: fra loro anche vari bolognesi, arrivati al seguito dei tifosi rossoblu, ma che anziché andare allo stadio hanno preferito visitare la città.

 

Intanto, all'Ufficio Turistico del Comune di Cesena, sotto il loggiato di piazza del Popolo, sono disponibili i depliant-guida illustrativi che consentono ai visitatori di compiere in autonomia i quattro itinerari tematici proposti da "Antiche strade, nuovi percorsi". Di essi due - uno più breve, l'altro più esteso - sono dedicati al patrimonio monumentale cesenate, includendo tappe irrinunciabili come la Biblioteca Malatestiana, la Cattedrale e il teatro Bonci; il terzo è imperniato sulla pittura, mentre il quarto è dedicato alla scoperta dell'antica cinta muraria. Questa nuova pubblicazione entrerà a far parte del materiale che sarà distribuito gratuitamente a tutti i visitatori di Cesena che si rivolgeranno all'Iat.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -