Cesena, prelevava denaro con bancomat clonati. Arrestato in flagrante

Cesena, prelevava denaro con bancomat clonati. Arrestato in flagrante

Cesena, prelevava denaro con bancomat clonati. Arrestato in flagrante

CESENA - E' stato sorpreso in flagrante da una pattuglia della Polizia mentre stava facendo dei prelievi in uno sportello bancomat con carte di credito clonate. Un 25enne romeno, R.F.T., è stato arrestato giovedì notte a Cesena. L'episodio si è consumato alla banca di credito cooperativo di viale Oberdan. Alla vista della Volante, l'individuo ha tentato di dileguarsi liberandosi contemporaneamente di un pacchetto di sigarette contenente dieci tessere magnetiche.

 

A ciascuna di queste era allegata una striscia adesiva con quattro numeri segnati a penna. La fuga è tuttavia durata qualche decina di metri. Gli agenti hanno poi verificato che le carte bancomat funzionavano perfettamente, consentendo al giovane di poter accedere al prelievo senza alcun problema. La perquisizione domiciliare ha permesso alla Polizia di scoprire una batteria per microtelecamera, altre tessere bancomat e carte di credito nominali e un telefono cellulare.

 

Gli ulteriori accertamenti hanno consentito di appurare che il romeno era già stato arrestato a Roma sempre per la stessa accusa a Roma sotto un falso nome. Ora si trova in carcere a Forlì a disposizione del pm Fabio Di Vizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -