Cesena, preoccupano sempre di più i furti di rame

Cesena, preoccupano sempre di più i furti di rame

CESENA - Negli ultimi tempi vari edifici pubblici (tra cui scuole e cimiteri) sono stati presi di mira, subendo furti di tubi pluviali in rame. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, si è registrato nella notte fra il 16 e il 17 gennaio e ha interessato il Cimitero Urbano e la scuola elementare di Ponte Abbadesse. Si tratta di un fenomeno preoccupante, e non solo da un punto di vista economico: i furti nei cimiteri, infatti, si configurano come veri e propri atti di profanazione.


Nonostante le indagini svolte dalle forze dell’ordine, nell’arco di un anno non è stato ancora possibile individuare alcun responsabile. In genere, i furti avvengono di notte. Ma, soprattutto nei cimiteri di frazione, sono stati messi a segno anche di giorno, con i malviventi che talora, addirittura, si spacciano per incaricati del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo proposito, il Comune di Cesena rivolge un appello a tutti i cittadini, affinché segnalino immediatamente agli uffici comunali o alle forze dell’ordine qualsiasi movimento sospetto di questo tipo.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -