Cesena: primarie del Pd, pronti 56 seggi e 600 volontari, la guida al voto

Cesena: primarie del Pd, pronti 56 seggi e 600 volontari, la guida al voto

Cesena: primarie del Pd, pronti 56 seggi e 600 volontari, la guida al voto

CESENA - La macchina organizzativa è in moto, tutto è pronto per le Primarie di Domenica 25 Ottobre. Oltre 600 volontari a Cesena sono coinvolti nelle operazioni elettorali ai seggi per garantire il regolare svolgimento di questo grande avvenimento di partecipazione democratica. Giovedì sera si è tenuta nella sede del PD in viale Bovio la riunione dei 56 Presidenti di seggio per definire gli ultimi dettagli e per condividere tutta la parte regolamentare ed organizzativa.

 

PERCHE' SI VOTA

Domenica 25 Ottobre gli elettori del Partito Democratico sono chiamati a decidere, con il proprio voto - personale e segreto - la composizione dei gruppi dirigenti del Partito Democratico e a scegliere, in questo modo, l'indirizzo politico del Partito. Si vota infatti per eleggere il Segretario nazionale e gli 8 rappresentanti della Provincia di Forlì-Cesena all'Assemblea nazionale del PD (formata da 1000 componenti) e il Segretario regionale dell'Emilia-Romagna e i 24 rappresentanti della nostra provincia all'assemblea regionale del PD (composta da 268 componenti).

Ogni elettore riceve due schede: una di colore azzurro per il Segretario e l'assemblea nazionale, l'altra di colore rosa per il Segretario e l'assemblea regionale.

 

DOVE SI VOTA

Nel comprensorio cesenate sono allestiti 56 seggi per le Primarie (21 a Cesena, 7 a Cesenatico ...); per conoscere l'elenco completo si può consultare il sito www.pdcesena.it oppure effettuare la ricerca su www.partitodemocratico.it o telefonando allo 0547.21368. I seggi saranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 20.00.

 

I REQUISITI PER VOTARE

Possono votare tutti coloro che hanno compiuto sedici anni di età, i cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia e i cittadini di altri Paesi in possesso di regolare permesso di soggiorno o documento equiparato. Per tutti questi è sufficiente recarsi al seggio più vicino al luogo di residenza con un documento di identità. Anche gli studenti universitari e i lavoratori fuorisede possono votare nella città dove studiano e/o lavorano, però devono comunicare questa loro volontà presso la sede provinciale del PD cesenate entro le ore 18 del 23 ottobre.

 

Per poter votare il cittadino deve dichiarare di essere elettore del PD firmando l'autorizzazione ad inserire il proprio nome nell'Albo pubblico degli elettori del PD e versare la quota di almeno 2 euro per contribuire alle spese delle Primarie.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -