Cesena: prosegue la rassegna "Scuola in teatro"

Cesena: prosegue la rassegna "Scuola in teatro"

CESENA - Prosegue la tredicesima edizione di "Scuola in teatro", la rassegna teatrale delle scuole di Cesena e dintorni organizzata dall'Assessorato alla Cultura e dall'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Cesena all'interno del progetto "Cantiere Giovane".

 

L'iniziativa prevede diciassette spettacoli per sedici serate, da gustarsi in platea alla Sala Aurora di San Giorgio e all'Aula Magna della scuola media "Anna Frank" in via Plauto, da mercoledì 14 maggio fino a venerdì 6 giugno. Gli spettacoli sono prodotti dalle classi e dai laboratori di teatro di diverse scuole medie e superiori dalla città.

 

Lunedì 26 maggio la classe I B e studenti di varie classi della scuola media "Viale della Resistenza", sede centrale, presenteranno alla Sala Aurora San Giorgio, alle ore 21, "Così parlò il nano da giardino". Lo spettacolo presenta la storia di alcuni topolini alla ricerca di un nuovo posto dove abitare. Il nano da giardino darà loro consiglio per trovare la nuova casa.

A seguire, la classe II B della stessa scuola porterà sul palco lo spettacolo "Gru", liberamente tratto dalla novella di Giovanni Boccaccio. La regia di entrambi gli spettacoli è di Giuseppe Viroli e Margherita Delle Rose.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per conoscere il programma completo della rassegna "Scuola in Teatro" e richiedere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.cesenacultura.it o rivolgersi all'Ufficio Progetto Giovani (Centro Culturale San Biagio, via Aldini 22; tel. 0547/355722, fax 0547/355721) e all'ufficio Informagiovani del Comune di Cesena (Piazza del Popolo 9, tel. e fax 0547/356228.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -