Cesena: proseguono i lavori di riqualificazione della Rocca Malatestiana

Cesena: proseguono i lavori di riqualificazione della Rocca Malatestiana

CESENA - Nuovo passo avanti per il programma di restauro e riqualificazione della Rocca Malatestiana di Cesena, mirato a tutelare il valore artistico, culturale e turistico di uno dei più importanti monumenti della città. Mentre proseguono i lavori di restauro dell'ex residenza del custode e la sistemazione dell'ultima parte dei camminamenti interni e degli spalti superiori, la Giunta Comunale di Cesena ha approvato un intervento di restauro e consolidamento della Porta Montanara e delle antiche mura che delimitano lo sferisterio.

 

"Fra le diverse rocche presenti in Emilia Romagna - afferma il sindaco di Cesena Paolo Lucchi - quella di Cesena è sicuramente una delle più affascinanti, come dimostrano le migliaia di turisti che ogni anno vi fanno visita. L'intervento approvato, che si va ad aggiungere ai lavori di restauro attualmente in corso, permetterà di conservare alcuni degli elementi più antichi di questo monumento simbolo della nostra città. Porta Montanara e i paramenti murari in laterizio che vanno dallo sferisterio ai due archi chiamati ‘occhi della civetta', infatti, risalgono al XII secolo e rappresentano ciò che rimane oggi della Rocca Vecchia".

 

"Nel corso degli anni - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - i paramenti murari in laterizio si sono parzialmente sgretolati in diverse parti. I lavori di restauro e consolidamento, oltre a tutelare il valore storico e artistico dell'opera, garantiranno la messa in sicurezza delle mura, evitando situazioni di pericolo per la caduta di mattoni che si potrebbe verificare a causa dell'inesorabile processo di polverizzazione della malta che li unisce e della crescita di erba infestante nelle fughe delle murature. Il costo complessivo dell'intervento sarà di 51.500 euro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -