Cesena, rame di nuovo nel mirino dei ladri. In manette 47enne bulgaro

Cesena, rame di nuovo nel mirino dei ladri. In manette 47enne bulgaro

Cesena, rame di nuovo nel mirino dei ladri. In manette 47enne bulgaro

CESENA - Un nuovo furto di rame, questa volta nel cesenate. In manette è finito un 47enne bulgaro, rintracciato dai Carabinieri di Cesena nella notte tra lunedì e martedì, mentre fuggiva a bordo di una Mercedes con targa bulgara, nella frazione di Bulgarnò. L'uomo, S.N.T. le sue iniziali, aveva messo a segno un furto in una ditta di Longiano: 50 kg di ottone e 30 kg di rame, scappando poi a bordo dell'auto con una patente falsa. Per lui le accuse di furto aggravato e uso di atto falso.

 

I Carabinieri stanno procedendo alle indagini sulla provenienza della Mercedes, che il ladro ha utilizzato per la fuga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -