Cesena, rapina al bar dei cinesi. Militare affronta il bandito e recupera il bottino

Cesena, rapina al bar dei cinesi. Militare affronta il bandito e recupera il bottino

Cesena, rapina al bar dei cinesi. Militare affronta il bandito e recupera il bottino

CESENA - Rapina a mano armata nel primo pomeriggio di mercoledì al bar Caprice di Cesena, rimbalzato agli onori della cronaca locale poiché gestito da cinesi. Erano circa le 14 quando un individuo (probabilmente un tossicodipendente) ha fatto irruzione, minacciando la barista con uuna siringa. La donna ha cominciato ad urlare, attirando le attenzioni di un militare dell'Aeronautica che ha bloccato il rapinatore, recuperando così il bottino. Il bandito poi è riuscito a dileguarsi.

 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, per i rilievi di legge. Un aiuto ai fini delle indagini potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate all'esterno di alcuni esercizi commerciali della zona. La barista è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso. I medici l'hanno giudicata guaribile in una settimana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -