Cesena, rapinatore solitario all'assalto di un negozio. Bottino scarso

Cesena, rapinatore solitario all'assalto di un negozio. Bottino scarso

I rilievi della Polizia (Foto A.Mazza)

CESENA - Rapinatore solitario, armato di pistola, all'assalto di un negozio di articoli per animali. E' successo giovedì nel nuovo quartiere residenziale di Cesena. Erano circa le 17 quando l'individuo, alto circa un metro e settanta e col volto travisato da un passamontagna, si è presentato all'Arcaplanet, in via Corfù 16, minacciando la dipendente. Quindi si è fatto consegnare il denaro contenuto nelle casse, circa 130 euro, nascondendolo in uno zainetto grigio.

 

Poi si è dileguato a piedi in direzione delle facoltà. Subito l'esercente ha chiesto l'intervento del 113. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante del locale Commissariato di Polizia e della Scientifica, che hanno proceduto ai rilievi di legge.

 

Il bandito avrebbe commesso un errore, lasciando sul registratore di cassa le sue impronte. La dipendente del negozio ha riferito ai poliziotti che il rapinatore era italiano. A render difficili le indagini l'assenza di telecamere di videosorveglianza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -