Cesena, referendum. Bianconi (PdL): "Faccio il mio dovere anche se non voto"

Cesena, referendum. Bianconi (PdL): "Faccio il mio dovere anche se non voto"

CESENA - "Non andrò a votare per 4 quesiti referendari, ma non per questo non faccio il mio dovere di cittadina come sento di averlo fatto tutte le volte che sono andata a votare". Sintetica e diretta la Senatrice dell'Emilia Romagna Laura Bianconi a proposito dei ripetuti appelli al voto che si susseguono in questi giorni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il referendum - prosegue Bianconi - è un importantissimo strumento della democrazia partecipata al quale i cittadini possono aderire nelle forme che la legge prevede. E il non andare a votare, allo  stesso modo di votare sì o votare no, è una modalità con cui si esercita, con la stessa dignità delle altre due, il proprio convincimento. Nello specifico - prosegue Bianconi - l'istituto del referendum nel nostro Paese è stato stravolto dall'uso strumentale e ideologico che ne viene fatto. I quesiti sono sempre confusi e contraddittori e non c'è da stupirsi se i cittadini manifestano sempre più la loro disaffezione nei confronti dei referendum".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -