Cesena: ricevuti dal sindaco undici ambasciatori di Asia e Oceania

Cesena: ricevuti dal sindaco undici ambasciatori di Asia e Oceania

Cesena: ricevuti dal sindaco undici ambasciatori di Asia e Oceania

CESENA - Una delegazione di 11 ambasciatori di paesi di Asia e Oceania hanno fatto visita questa mattina agli stabilimenti della Technogym a Gambettola e della Trevi a Pievesestina. Le visite, organizzate dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, hanno permesso alla delegazione di conoscere da vicino le eccellenze del sistema produttivo e della ricerca presenti sul nostro territorio.

 

Ad accogliere allo stabilimento della Technogym gli ambasciatori di Pakistan, Australia, Afghanistan, Nuova Zelanda, Indonesia, Corea, Thailandia, Cina, Malesia, Vietnam e India, sono stati il sindaco di Cesena Giordano Conti, il vice presidente di Technogym Pierluigi Alessandri e la cesenate Cristina Ravaglia, già vice direttore ministro plenipotenziario della Direzione Generale Asia e Oceania del Ministero degli Affari Esteri.

 

"Occasioni come queste - spiega il sindaco Giordano Conti - sono preziose per poter rafforzare le relazioni esistenti con i paesi emergenti che stanno rapidamente conquistando posizioni strategiche nel quadro economico mondiale. La scelta fatta dalla Regione di Emilia Romagna di presentare tra le esperienze più innovative del territorio anche alcune realtà cesenati testimonia gli alti livelli di produzione e sviluppo che l'imprenditorialità ha saputo raggiungere qui e apre le porte per nuove importanti collaborazioni con i sistemi più evoluti di questi paesi".

Oltre a Cesena gli ambasciatori ospiti della Regione hanno fatto tappa nelle province di Bologna, Modena e Parma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -