Cesena: riesame delle procedure per il contestato Conad di Ponte Abbadesse

Cesena: riesame delle procedure per il contestato Conad di Ponte Abbadesse

Cesena: riesame delle procedure per il contestato Conad di Ponte Abbadesse

CESENA - Riesame delle procedure e dell'iter autorizzatorio che ha portato il via libera al contestato progetto di Conad a Ponte Abbadesse, finito in mezzo ad una raccolta firme di migliaia di cittadini contrari all'insediamento commerciale vicino all'area del monastero. A richiedere il riesame è stato il sindaco Paolo Lucchi agli uffici comunali dell'edilizia. L'iter si dovrà completare in 90 giorni e comporterà un ritardo nell'avvio dei lavori per la costruzione.

 

Il sindaco Lucchi, annunciando la decisione alla riunione dei capigruppo, spiega di aver fatto questa scelta non per dubbi sull'iter ma per dare la massima trasparenza possibile ai cittadini, e fare tutte le verifiche possibili anche alla luce di minacce da parte di cittadini di ricorrere alle vie legali. L'amministrazione comunale, in altre parole, si sta cautelando al massimo da possibili ricorsi, applicando con scrupolo tutte le opzioni possibili di autotutela.

 

D'altra parte, conclude il primo cittadino, l'iter di autorizzazione, culminato con l'approvazione in Consiglio comunale del piano attuativo nel 2009, ha già raggiunto la conclusione e l'autorizzazione è attiva, ormai un diritto della società costruttrice del supermercato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -