Cesena: rifiuti agricoli, raddoppiano gli orari della stazione ecologica Spinelli

Cesena: rifiuti agricoli, raddoppiano gli orari della stazione ecologica Spinelli

CESENA - L'iniziativa attivata il 1° luglio scorso da Hera Forlì-Cesena per agevolare il conferimento della plastica agricola da parte delle aziende ha avuto grande successo: numerosissimi sono stati gli agricoltori  che hanno portato i teli agricoli in plastica presso la Stazione ecologica attrezzata di Via A. Spinelli a Cesena.

 

Vista l'altissima affluenza, per agevolare il conferimento degli agricoltori, che desidera ringraziare per l'impegno e il prezioso contributo alla tutela dell'ambiente, Hera ha deciso di raddoppiare l'orario di apertura della stazione ecologica attrezzata di via Spinelli da 3 a 6 ore la settimana.

 

Infatti, da mercoledì prossimo, 30 luglio, la stazione di via Spinelli è a disposizione degli agricoltori per accogliere i teli di copertura serre e da pacciamatura (senza limiti di peso e gratuitamente) oltre al giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30, anche tutti i mercoledì (sempre negli stessi orari), fino al 30 settembre.

 

SI ricorda che per agevolarne le attività di recupero, è importante dividere i teli trasparenti  in polietilene (come ad esempio quelli utilizzati per le serre), da quelli neri o opachi  usati per la pacciamatura e i teli in PVC; inoltre, tutti i teli devono essere puliti dal fango  e piegati.

 

Il nuovo sistema di conferimento è la conseguenza del regolamento provinciale di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, approvato dall'Assemblea ATO della Provincia di Forlì-Cesena nel 2006, che assimila le plastiche di pacciamatura delle coltivazioni in serra  ai rifiuti solidi urbani.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -