Cesena, rilevazione del Comune: in centro ci sono sempre parcheggi liberi

Cesena, rilevazione del Comune: in centro ci sono sempre parcheggi liberi

Cesena, rilevazione del Comune: in centro ci sono sempre parcheggi liberi

CESENA - Parcheggi in centro: su oltre 1700 posti presenti sempre disponibile almeno il 46%. Chi vuole parcheggiare vicino al centro nell'ora di punta del sabato mattina (intorno alle 11) ha a disposizione il 29% dei posti auto presenti su strada e nelle piazze e oltre il 62% dei posti presenti nei parcheggi in struttura. In tutto, oltre 800 stalli - pari al 46,8 % dell'offerta totale, che ammonta a 1734 posti - che risultano non occupati anche in una delle mattine di maggior accesso all'area più centrale della città.

 

E' quanto emerge dal monitoraggio periodico effettuato dal settore Mobilità del Comune. I dati raccolti nella settimana fra il 19 e il 24 luglio confermano la facilità di reperire un posteggio in centro dopo il varo del nuovo piano della sosta lo scorso 28 giugno.

 

La disponibilità si accentua nelle giornate infrasettimanali: nella mattinata del lunedì, fra le 10 e le 12, i posti liberi su strada risultano essere 282, pari al 35% del totale, mentre quelli in struttura ammontano a 545 unita, pari al 58,8%, per un'offerta complessiva di 827 posti. La situazione migliora ulteriormente nella mattinata del venerdì quando si contano 357 posti liberi su strada (44%) e 523 (56,4%) in struttura, per un'offerta complessiva di 880 posti.

 

"Siamo consapevoli che in estate la sosta ha un andamento diverso dagli altri periodi dell'anno - chiariscono il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - e che il vero banco di prova arriverà in autunno. Ma l'aumento di posti disponibili è un dato di fatto, e a questo ha contribuito senza dubbio anche lo spostamento di una quota di utenti della sosta lunga nei parcheggi scambiatori. Del resto, quando abbiamo ridisegnato l'organizzazione della sosta uno dei nostri intenti è stato proprio quello di aumentare le aree di sosta breve per facilitare la fruizione del centro da parte di chi ci viene per commissioni o lo shopping, mettendo a disposizione della sosta lunga i parcheggi di scambio e gli autobus gratuiti. Da un certo punto di vista è una vera piccola rivoluzione e comprendiamo che sia necessario del tempo per cambiare abitudini consolidate. Ma già l'avvio di questo processo ci lascia ben sperare per il futuro".

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di ossa78it
    ossa78it

    Allora la domanda sorge spontanea....se l'utilizzo dei parcheggi scambiatori comincia a funzionare e ci sono così tanti posti parcheggio vuoti in centro, a cosa serve costruire un nuovo parcheggio all'osservanza e a cosa è servito l'ecomostro del caps? Ci sono associazioni di cittadini che da anni ripetono che i parcheggi in centro sono inutilizzati per la maggior parte del tempo.....ma come sempre il cittadino rimane inascoltato... Chissà che questa volta sindaco e giunta non si sveglino un po'...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -