Cesena, riorganizzazione del Comune e bilancio 2011. Il sindaco Lucchi incontra i sindacati

Cesena, riorganizzazione del Comune e bilancio 2011. Il sindaco Lucchi incontra i sindacati

Cesena, riorganizzazione del Comune e bilancio 2011. Il sindaco Lucchi incontra i sindacati

CESENA - Le prospettive di riorganizzazione gestionale del Comune e gli aspetti legati alla manovra economica e alla definizione del prossimo bilancio comunale sono stati al centro dell'incontro svoltosi martedì mattina fra il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e i segretari di Cgil, Cisl e Uil Lidia Capriotti, Antonio Amoroso, Giuliano Zignani. "In questo modo - sottolinea il Sindaco Lucchi - l'Amministrazione di Cesena conferma l'impegno a proseguire in quel percorso di concertazione con le Organizzazioni Sindacali".

 

Un percorso, ha chiosato il primo cittadino, "impostato fin dal nostro insediamento e che riteniamo fondamentale per lo sviluppo di politiche condivise sui temi più importanti".  La riunione è stata l'occasione, oltre che per inquadrare le questioni sul tappeto, anche per tracciare  un calendario operativo.

 

E' stato convenuto un nuovo incontro a breve, con la partecipazione anche del Direttore Generale del Comune, degli assessori coinvolti e delle rappresentanze sindacali di categoria, in cui saranno illustrate nel dettaglio le nuove soluzioni organizzative ipotizzate dal Comune (fra cui la creazione della Società per l'Energia e l'affidamento all'Azienda dei Servizi alla Persona di Istituto Corelli e di parte del servizio degli ausiliari scolastici), già anticipate nella nota che il Sindaco ha inviato ai Sindacati il 1 luglio scorso.

 

A seguire, ma sempre in tempi molto stretti, si partirà con il confronto per la predisposizione del bilancio preventivo 2011. "In quell'occasione - anticipa il Sindaco - è mia intenzione presentare una serie di proposte legate al tema del lavoro, che ritengo debba essere uno dei pilastri strategici delle nostre scelte programmatiche future. Penso in particolare alla definizione di alcuni strumenti di cui il Comune potrebbe dotarsi già nei prossimi mesi per offrire nuove opportunità di impiego, soprattutto per i giovani".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -