Cesena, riparte il concorso "Liberati dal fumo"

Cesena, riparte il concorso "Liberati dal fumo"

CESENA - Dire addio alla sigaretta per liberarsi di una dipendenza dannosa per la propria salute e per quella di chi ci sta vicino. Ripartono i corsi per smettere di fumare promossi dal SER.T. dell'Azienda Usl di Cesena, in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica, lo IOR (Istituto Oncologico Romagnolo) e la Società Italiana di Medicina Generale di Cesena. E' già possibile iscriversi per il primo corso, che inizierà lunedì 28 febbraio nella sede dello IOR di Cesena (in via Uberti 14/C), da sempre impegnato attivamente a sostenere il progetto "Liberati dal fumo!".

 

Il corso, gratuito, comprende il colloquio/visita medica presso il Ser.T., la partecipazione agli incontri e il materiale didattico fornito dallo IOR - Istituto Oncologico Romagnolo di Cesena. Gli incontri si terranno in orario serale, il lunedì e il giovedì dalle ore 18.30 alle 20. Quattro i corsi previsti nel 2010: il primo dal 28 febbraio al 24 marzo, il secondo dal 2 al 26 maggio, il terzo dal 3 al 27 ottobre e il quarto dal 7 novembre al 1° dicembre. Ogni corso, tenuto da un professionista psicologo, dura un mese, per un totale di 8 incontri bisettimanali di un'ora e mezzo, con la previsione di ulteriori 3 incontri di verifica e rinforzo a distanza di 10, 15 e 30 giorni dal termine del corso.

 

La metodologia di approccio agli incontri considera il fumo come un comportamento acquisito, che viene mantenuto nel tempo in quanto risponde a diverse funzioni: abitudine, piacere, risposta a bisogni psicologici, rassicurazione, dipendenza fisiologica. L'obiettivo finale è la progressiva riduzione del numero di sigarette fumate dai partecipanti fino ad arrivare alla completa cessazione dell'abitudine al fumo e al mantenimento dell'astensione.

 

Per l'iscrizione occorre telefonare o presentarsi di persona ad una delle sedi degli Sportelli Cup dell'Azienda USL. Unici requisiti di ammissione richiesti, un test e un colloquio orientativo con un medico esperto in dipendenze patologiche, che valuterà il grado di dipendenza dalla nicotina e la motivazione a smettere di fumare. Si consiglia ai partecipanti di effettuare una visita pneumologica, prima o durante il corso. Inoltre è previsto l'uso di farmaci, consigliati in base al colloquio di ammissione al corso, il cui costo è da ritenersi a carico del partecipante.

 

Per ulteriori informazioni si può contattare: l'Unità Operativa SER.T. di Cesena, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 (Mariangela Farabegoli) tel. 0547 352162; il Dipartimento di Sanità Pubblica, martedì dalle ore 8,30 alle 10 e sabato dalle ore 8.30 alle 11.30 (Vannia Ricci) tel. 0541 946593.

 

Il fumo rappresenta uno dei principali fattori di rischio nell'insorgenza di numerose patologie cronico-degenerative (prevalentemente a carico dell'apparato respiratorio e cardiovascolare) ed è il maggiore fattore di rischio evitabile di morte precoce.

Nel territorio cesenate i fumatori rappresentano il 32% della popolazione: la distribuzione dell'abitudine al fumo evidenzia tassi più alti di fumatori nella classe 25-34 anni, negli uomini e nelle persone con tasso di istruzione più basso.

 

Calendario corsi

  

Dal 28 FEBBRAIO al 24 MARZO

Lunedì - Giovedì dalle ore 18.30 alle ore 20

Sede: IOR di Cesena   Via Uberti 14/C

 

Dal 2 MAGGIO al 26 MAGGIO

Lunedì - Giovedì dalle ore 18.30 alle ore 20

Sede: IOR di Cesena   Via Uberti 14/C

  

Dal 3 OTTOBRE al 27 OTTOBRE

Lunedì - Giovedì dalle ore 18.30 alle ore 20

Sede: IOR di Cesena   Via Uberti 14/C

  

Dal 7 NOVEMBRE al 1° DICEMBRE

Lunedì - Giovedì dalle ore 18.30 alle ore 20

Sede: IOR di Cesena   Via Uberti 14/C

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -