Cesena: riparte la campagna "Vacanze coi fiocchi"

Cesena: riparte la campagna "Vacanze coi fiocchi"

CESENA - Anche nel 2008 il Comune di Cesena aderisce a "Vacanze coi fiocchi",. campagna nazionale di sensibilizzazione ai problemi della sicurezza stradale, che vivrà un momento importante sabato 26 luglio, quando prenderà il via il grande esodo estivo per le vacanze: nell'occasione, infatti, ai caselli autostradali ci saranno rappresentanti delle istituzioni e volontari che augureranno buon viaggio agli automobilisti in partenza per le ferie distribuendo migliaia di adesivi e libretti con i consigli per una guida sicura.  

 

A Cesena l'appuntamento è al casello autostradale di Cesena (S. Egidio), dove fin dalle ore 9 saranno impegnati nella distribuzione del materiale operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl di Cesena, guidati dal dottor Luigi Salizzato,  agenti della Polizia Municipale e rappresentanti del settore Mobilità del Comune di Cesena. Alle ore 11 arriveranno anche il sindaco Giordano Conti, l'assessore alla Mobilità Marino Montesi e dall'assessore all'Ambiente Severino Bazzani.

 

Anche loro saranno impegnati a sensibilizzare sui temi della sicurezza stradale gli automobilisti che transiteranno. Infatti, come avviene dal 2000, anche quest'anno il Comune di Cesena è uno degli enti pubblici che hanno in tutta Italia dato la loro adesione all'iniziativa. "In generale - osserva il sindaco Giordano Conti  -  siamo portati a credere che il maggior numero degli incidenti stradali si verifichi nella brutta stagione, quando c'è nebbia, piove, l'asfalto è ghiacciato. Purtroppo non è così: i dati Istat, infatti, indicano che maggio e luglio sono i mesi che registrano il maggior numero di incidenti, mentre agosto è il mese con l'indice di mortalità (numero di morti ogni 100 incidenti) più elevato.   E' chiaro che c'è un problema di sicurezza dovuto principalmente ai comportamenti di chi guida, e visto che questo è il periodo delle ferie, di chi viaggia verso le mete di vacanza. Per questo riteniamo azzeccata la formula di questa campagna e, anno dopo anno, aderiamo sempre con entusiasmo".

 

Gli amministratori locali e gli operatori della sicurezza si affiancano in questa campagna per promuovere comportamenti sicuri al volante nei giorni di esodo estivo a personaggi amati da grandi e piccini e a volti noti della tv, della musica, dello sport, ognuno dei quali lancia un messaggio preciso circa i comportamenti virtuosi da seguire sulla strada. "Occhi sulla strada" dice Diego Abatantuono. "Non lasciarti sedurre dalla velocità, l'attrazione potrebbe essere fatale" prosegue il giornalista Massimo Gramellini. "Non ignorare la segnaletica" ricorda la campionessa di nuoto Federica Pellegrini. "Alcol e velocità non sono mai buoni compagni di viaggio" avverte la cantante Carmen Consoli. "Rossi bruciati, partenze mozzafiato, sgommate... lasciale agli eroi dei fumetti. Sulla carta nessuno si fa male" rilancia Dylan Dog, uno dei più noti personaggi dei fumetti italiani. "Nessuna testa è più dura dell'asfalto" dice l'attore Vito che aggiunge "Usa sempre il casco allacciato".

 

 "Vacanze coi fiocchi" vede protagonisti oltre 600 aderenti tra istituzioni, associazioni, aziende sanitarie, delegazioni Aci, società autostradali, radio e tv in tutta Italia. Nel corso della campagna saranno distribuiti 500.000 libretti, 250.000 adesivi e 15.000 manifesti con l'immagine di Snoopy nell'insolita veste di automobilista che invita tutti a "dare un passaggio alla sicurezza". All'interno del libretto compaio vignette disegnate da Vauro, Bucchi, Maramotti, Pillinini, Gomboli, Mausoli, Giuliano, D'Alfonso e altri fumettisti, foto dei testimonial associate a messaggi, riflessioni di Franco Taggi dell'Istituto Superiore di Sanità, Sergio Dondolini e Pietro Marturano della Direzione Generale per la Sicurezza Stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Sergio Garbarino dell'Università di Genova. L'invito alla prudenza arriverà anche dalle radio che aderiscono alla campagna. Una rete di oltre 200 emittenti, a partire dei network nazionali come Radio Deejay, Radio Capital, Isoradio e Radio24 fino ad una nutrita schiera di emittenti locali, che trasmetteranno gli spot registrati da alcuni dei testimonial. Anche le televisioni daranno il loro contributo trasmettendo uno spot video.

La campagna Vacanze coi fiocchi ha l'alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, ed è promossa dal Centro Antartide di Bologna con la collaborazione della Fondazione Ania per la sicurezza stradale.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -