Cesena, "Risate di Gioia" chiude la rassegna "1960, l'anno mirabile del cinema italiano"

Cesena, "Risate di Gioia" chiude la rassegna "1960, l'anno mirabile del cinema italiano"

CESENA - Saranno Totò e Anna Magnani a chiudere la rassegna "1960, l'anno mirabile del cinema italiano", che dal 12 luglio, ogni lunedì, ha trasformato piazza Amendola in un cinema a cielo aperto. Sono loro, infatti, i protagonisti del film "Risate di gioia" di Mario Monicelli, che sarà proiettato lunedì alle 21.00. Il ciclo cinematografico, promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, fa parte delle iniziative collaterali della mostra "1960 la dolce vita...forse", allestita nella galleria d'arte Ex Pescheria.

 

L'insieme degli eventi in programma si propone di far rivivere al pubblico le atmosfere e le emozioni dei primi anni Sessanta. L'ingresso è gratuito. In caso di pioggia, la visione sarà recuperata lunedì 16 agosto. E' questo l'unico film della rassegna che non avrà sottotitoli, perché non è stato possibile recuperare una copia sottotitolata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -