Cesena, rissa di Lumezzane. Tutti assolti

Cesena, rissa di Lumezzane. Tutti assolti

Cesena, rissa di Lumezzane. Tutti assolti

CESENA - Va in archivio la vicenda della rissa di Lumezzane. Si è infatti concluso martedì in tribunale a Brescia il processo per l'episodio avvenuto il 20 giugno del 2004, quando il Cesena militava in Serie C. Tra gli imputati c'erano anche l'ex allenatore bianconero Fabrizio Castori e gli ex giocatori Angelo Rea, Simone Cavalli, Cristian Ranalli e Simone Confalone. Tutti erano stati rinviati a giudizio per lesioni volontarie e rissa. Il giudice li ha assolti.

 

Prima dell'udienza le parti avevano raggiunto l'accordo. Si tratta del pagamento della somma risarcitoria (25mila euro) a fronte del ritiro dall'aula degli avvocati di parte civile e anche delle querele che erano state depositate dalla vittima, il centrocampista del Lumezzane, Pietro Strada.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -